Evoluzione dell’universo ed evoluzione biologica

Evoluzione dell’universo ed evoluzione biologica

Speciale di “Fe y Razón

La rivista virtuale di teologia Fe y Razón (Montevideo, Uruguay) pubblica (in spagnolo) nel nº 33 (aprile 2009) un approfondimento sul tema dell’evoluzione dell’universo e dell’evoluzione biologica, nell’ambito del dialogo tra scienza, filosofia e teologia.

– Pierre Teilhard de Chardin

J. L. Illanes Maestre affronta il pensiero del grande studioso francese, gesuita, paleontologo, naturalista e filosofo, e “la visione teilhardiana del mondo”.

“Il punto di partenza del pensiero di Teilhard – spiega l’articolo – è la considerazione del modo in cui il cosmo si incontra nell’evoluzione: non siamo – afferma – in un cosmo, ma in una cosmogenesi. L’evoluzione – ai suoi occhi – non è frutto del caso, ma l’espressione di una intenzione ordinatrice, che riassume tramite ciò che definisce «legge di complessità-coscienza».

Link Pierre Teilhard de Chardin

– William Dembski y el “Diseño Inteligente”

L’articolo di Néstor Martínez analizza le teorie del disegno intelligente e le idee di uno dei principali esponenti di questo movimento, William Debski. L’autore critica, tra gli altri aspetti, le molte “confusioni caratteristiche della discussione intorno” all’ID. Tra queste, “prima di tutto manca la prospettiva metafisica. Si considera che l’unica ‘impronta’ che Dio può avere nell’Universo sia l’ordine. Vi è però qualcosa di più basilare: l’esistenza stessa”. E “se per caso esistesse l’universo meccanicista, tuttavia avrebbe bisogno, continuamente, di un Creatore”.

Link William Dembski y el “Diseño Inteligente”

– El milagro de los monos literatos

Daniel Iglesias Grèzes, condirettore di Fe y Razón, spiega che “attualmente la versione più popolare della teoria dell’evoluzione è il neodarwinismo”, che “pretende di spiegare l’evoluzione biologica basandosi su due soli elementi: le mutazioni genetiche casuali/aleatorie e la selezione naturale”. In questa visione, “l’evoluzione avanza unicamente in funzione del caso/casualità”.

Link Un argumento contra el neodarwinismo

– Creación evolutiva

Articolo conclusivo, di Daniel Iglesias Grèzes, che propone “un saggio di risposta agli argomenti che pretendono di opporre l’evoluzione cosmica o biologica al disegno intelligente, e tacciare come assurda la nozione di creazione evolutiva”.

Link Creación evolutiva

Leave a Reply