Maggio Santivese 2009: Concerto in onore di Marilena Amerise

Il Centro Culturale Paolo VI di Sant’Ivo alla Sapienza, nell’ambito delle iniziative del Maggio Santivese, e della rassegna Percorso Musicale tra Otto e Novecento, ha organizzato il 9 maggio scorso, presso la Chiesa di Sant’Ivo alla Sapienza un Concerto in onore della dr.ssa Marilena Amerise, la giovane studiosa, collaboratrice del Pontificio Consiglio della Cultura e dell’Università Pontificia Gregoriana, scomparsa il 27 febbraio scorso.

Tiziana Affortunato al pianoforte, Michela Berti al flauto, Carlo Napoletani, tenore, e il  coro formato da Paola Pacileo, Priscilla Paradelli, Lisadora Valenza, Gianni Capuzzi, Gennaro Panarello e Roberto Tedeschi, hanno eseguito brani, tra gli altri, di Felix Mendelssohn-Bartholdy, Gioacchino Rossini, Claude Debussy, Giacomo Puccini, Francois Borne.

S.E. Mons. Gianfranco Ravasi, Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, ha  tracciato un ricordo di Marilena Amerise, e ha impartito la benedizione ai presenti.

Alcuni studenti e amici di Marilena hanno poi letto alcuni brani tratti dai suoi libri, i suoi articoli e le sue poesie

Alla conclusione dell’evento, al quale era presente la famiglia della dr.ssa Amerise, Don Mauro Mantovani, Decano della Facoltà di Filosofia della Pontificia Università Salesiana, ha presentato l’iniziativa della Scholarship Marilena Amerise per lo studio e la ricerca, istituita dal Centro Culturale Paolo VI di Sant’Ivo alla Sapienza.

Erano presenti P. Marc Leclerc S.I., Professore di Filosofia della Natura presso la Pontificia Università Gregoriana, e Direttore del Congresso STOQ Biological Evolution. Facts and Theories, e Mons. Lorenzo Leuzzi, Direttore dell’Ufficio Diocesano di Pastorale Universitaria del Vicariato di Roma.

immagini in aggiornamento

Leave a Reply