Open Day 2011 – Comunicato stampa INFN/LNGS

COMUNICATO STAMPA INFN/LNGS: OPENDAY 2011 – 29 MAGGIO

 

Si svolgerà domenica 29 maggio ad Assergi (AQ) la nona edizione dell’Open Day dei Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’INFN, manifestazione che si rivolge in particolare a bambini e ragazzi, per i quali saranno organizzati esperimenti, giochi, animazione ed incontri con gli scienziati; un modo divertente per avvicinarsi al mondo della scienza.

E’ in programma, alle ore 10.30, la premiazione del concorso “Anch’io scienziato..” a cui hanno partecipato circa un migliaio di studenti delle scuole di ogni ordine e grado dell’Abruzzo impegnandosi nella realizzazione di piccoli progetti scientifici.

 

Il programma prevede inoltre:

alle ore 12.00 “Geologo per un giorno” – prof. Enrico Miccadei – Univ. Di Chieti –

Come le rocce raccontano la storia dei rischi e delle risorse della nostra Regione. Giocando impariamo a fare il geologo per un giorno.

 

alle ore 14.00 Lancio dimostrativo pallone meteorologico – Vincenzo Rizi – CETEMPS/ Dip. Fisica (AQ) –

Nell’ambito di esperimenti il cui scopo è quello di osservare i raggi cosmici di altissima energia, e quindi provenienti dall’Universo profondo, ha rilevanza monitorare le condizioni dell’atmosfera. Una maniera per fare ciò è lanciare in atmosfera, con palloni meteorologici, delle sonde che misurano pressione, temperatura ed umidità relativa in funzione della quota. Verrà effettuato un lancio dimostrativo e sarà possibile seguire, quasi in tempo reale, le misure dei sensori. I bambini potranno realizzare dei bigliettini che verranno legati al pallone e con esso voleranno via.

 

alle ore 14.30 “Rifiuti: gettiamo via….ma dov’è il via?” – prof. Mauro Bologna – Univ. di L’Aquila

Gettar via un rifiuto corrisponde ad una falsa liberazione. Dove e’ il “via” e dove vanno a finire i rifiuti? Per quanto tempo rimangono nell’ambiente e che cosa provocano?

Gli accumuli di rifiuti sono una caratteristica soltanto dell’uomo moderno; le comunità animali non hanno accumuli di rifiuti, neanche quelle più numerose, come le formiche. Adottiamo più possibile le strategie di Risparmio, Riciclo e Riuso, per il bene del pianeta e di noi stessi.

 

alle ore 16.00: “Astri e Particelle: le parole dell’Universo” – prof. Roberto Battiston – Univ. Perugia e INFN

Le particelle che arrivano dal Cosmo sono messaggeri che ci raccontano come l’Universo è nato, come si evolve e di cosa sia composto. Gli scienziati utilizzano strumenti posti sottoterra, sotto il mare o nello spazio per comprendere i loro segreti. Scopriamo i più recenti risultati.

 

17.30 “Le stelle all’ora del the” – dott. Walter Riva – Direttore osservatorio astronomico del Righi (Genova)

Durante l’incontro, grazie ad un particolare software che permette di rappresentare la volta celeste in unasala, l’astronomo illustrerà il movimento delle stelle e altri oggetti celesti e la storie mitologiche sulle costellazioni.

 

..e..ancora..

 

Fisica all’aperto”: incontro con i professori dell’AIF (associazione per l’Insegnamento della fisica) e studenti per imparare e sperimentare la fisica in modo divertente.

 

Planetario”: per conoscere i misteri della volta Celeste

In orbita”: in occasione dei 50 anni dal lancio del primo uomo nello spazio, attività e installazioni dedicate all’esplorazione spaziale.


Durante tutta la giornata saranno organizzate visite guidate ai
laboratori di Meccanica, Elettronica e Chimica dove é possibile veder nascere un rivelatore per la fisica delle particelle.

 

Partner dell’iniziativa: Associazione per l’Insegnamento della Fisica – Sezione dell’Aquila, Micron Foundation, Facoltà di Scienze dell’Università degli Studi dell’Aquila, Parco Gran Sasso e Monti della Laga e L’Aquila per la Vita.

 

I Laboratori esterni resteranno aperti al pubblico dalle ore 9.30 alle 18.30.

 

L’ingresso e tutte le attività sono, come di consueto, gratuite.

 

 

Per ulteriori informazioni:

http://www.lngs.infn.it/openday2011

openday@lngs.infn.it

Leave a Reply