La Sindone e l’orma dei Templari

Sono stati Giulio Fanti, professore associato di Misure Meccaniche e Termiche all’università di Padova e lo storico Domenico La Porta, i protagonisti di questo convegno svoltosi il 9 luglio a Petrella Tifernina, nella Chiesa di San Giorgio Martire.

 

Oltre alla questione della formazione dell’immagine nella Sindone, per la quale il prof. Fanti ha sottolineato che “oggi la scienza non è ancora riuscita a  riprodurre in laboratorio un fenomeno simile”, portando anche ad ipotizzare che “il lenzuolo fosse stato esposto ad un bombardamento di energia”, è stato dibattuto anche l’argomento dei presunti colegamenti tra il Sacro Telo e i Cavalieri Templari, lanciando anche l’ipotesi che possano aver portato la Sindone nella cittadina, per proteggerla.

Link Informa Molise

Leave a Reply