Il Pontificio Consiglio della Cultura e il dialogo scienza-teologia

Sostenere e promuovere il dialogo tra scienza e religione è uno degli obiettivi della mission del Pontificio Consiglio della Cultura, il dicastero Vaticano che coordina anche il Progetto STOQ – Science, Theology and the Ontological Quest, sorto proprio per studiare e definire un possibile equilibrio, anche grazie alla mediazione intellettuale e concettuale della filosofia e della cultura,  tra fede e scienza. Ne parlerà il 10 gennaio Mons. Melchor Sánchez de Toca, General Director del Progetto STOQ, in questa conferenza per il corso Scienza e religione: storia dei rapporti recenti tra scienza e fede (P. Paul Haffner e collaboratori) del Master[…]

Read more

Il Premio Città di Firenze ad Ada Yonath

In questa settimana Ada Yonath riceverà il Premio Città di Firenze 2011 per le Scienze Molecolari; insignita del Premio Nobel per la Chimica nel 2009, la studiosa svolge la propria attività di ricerca presso il Weizmann Institute of Science, in Israele. Come ha spiegato Ivano Bertini, presidente del Comitato scientifico dell’iniziativa, la scelta di quest’anno ha una duplice valenza: la scienziata “riceve il premio Città di Firenze nell’anno in cui si ricorda l’anniversario del Nobel a Marie Curie”, per cui “oltre al grande valore scientifico delle sue scoperte, questo riconoscimento vuole sottolineare il contributo dato dalle donne alla scienza”.

Read more

Cosmology & Consciousness

Scienziati indiani e occidentali in dialogo con monaci e filosofi buddisti, in questo incontro svoltosi dal 16 al 18 dicembre presso il Tibetan Children’s Village di Dharamsala, nel distretto Kangra dell’India, nell’ambito del programma Science for Monks, voluto dal Dalai Lama perché i monaci tibetani possano conoscere la scienza e riflettere su quali siano le sue connessioni con le religioni e le filosofie.

Read more

Solstizio d’inverno sulla Meridiana Clementina

Una conferenza dell’astrofisico Costantino Sigismondi presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli, a Roma, nel giorno del Solstizio d’Inverno. Docente per il Master in Scienza e Fede, il relatore illustrerà storia, ragioni e funzionamento della meridiana Clementina, all’interno della Basilica, mostrando ai partecipanti anche il passaggio del sole sulla linea meridiana alle ore 12.09, nel punto di maggior distanza della Terra dal Sole.

Read more

Where the Conflict Really Lies: Science, Religion and Naturalism

Di Alvin Plantinga Dove sono le effettive radici del presunto conflitto tra scienza e religione? Quanto è reale tale conflitto, e quanto è invece dovuto a preconcetti, strumentalizzazioni, o semplici errori di interpretazioni? In questo suo recente libro il filosofo Plantinga prova a offrire risposte a tali interrogativi, partendo anche dal presupposto che oggi, più che ieri, sia possibile il dialogo tra posizioni culturali differenti, tra credenti e non credenti, tra scienziati, filosofi e teologi.

Read more

Nuovo studio della Rice University: scienziati atei e celebrazioni religiose

Riceviamo dalla Rice University la nuova ricerca realizzata dalla stessa e dalla Buffalo University su ateismo, religiosità e spiritualità e i modi di esprimerli, tra gli scienziati e gli studiosi accademici. In questo nuovo studio sono stati analizzati alcuni comportamenti e modi di relazionarsi con le pratiche religiose. Ne è emerso come tra gli scienziati professatisi atei, un individuo su cinque partecipi anche a eventi, funzioni e cerimonie religiose, coinvolgendo anche la propria famiglia e in particolare i propri figli. Oltre alla non preclusione nel rapportarsi con istituzioni e eventi religiosi, o nel condividere momenti di spiritualità con colleghi, amici[…]

Read more

Margulis e Hitchens

Questa fine d’anno ha visto la scomparsa di Lynn Margulis e Cristopher Hitchens; entrambi, pur su posizioni filosofiche e con stili molto differenti, avevano certamente qualcosa in comune: personalità forti, intellettuali che non hanno mai nascosto le proprie idee, che hanno sempre combattuto per sostenerle; entrambi non avevano paura di confrontarsi, di essere in alcuni ambiti discussi, se non impopolari.

Read more
Sindone

Sindone: l’ENEA ne ha dimostrato l’autenticità ?

La questione non è sicuramente delle più semplici, né di poca importanza: poter dimostrare l’autenticità, se non diversamente la falsità, della Sindone, avrebbe un impatto notevole sugli equilibri attuali tra scienza e fede, e sullo scetticismo di chi non crede, o anche solamente considera il Sacro Telo come un semplice pezzo di stoffa dipinto, o al limite sporco del sangue di uno sconosciuto. Si sono cimentati in questa impresa il dr. Garlaschelli e un team di ricercatori, riproducendola con del ferro arroventato, una tecnica che sarebbe stata effettivamente alla portata anche di un falsario o artista medioevale, che per frode[…]

Read more