L’Evoluzione Biologica e i grandi problemi della Biologia

Questo il tema del XXXIX seminario interdisciplinare Beniamino Segre, promosso dall’Accademia Nazionale dei Lincei il 23 e il 24 febbraio 2012. Tra gli argomenti affrontati: evoluzione dei viventi, cellule staminali, biotecnologie, tecnologie biomediche, investigazioni biologiche. Segnaliamo tra gli eventi la conferenza della prof.ssa Olga Rickards, docente presso l’Università di Roma Tor Vergata, su: Il DNA antico: un efficace strumento per ricostruire la storia dell’umanità; l’intervento del prof. G. Corbellini, docente dell’Università di Roma La Sapienza: Come le innovazioni biotecnologiche hanno influenzato il dibattito bioetico. Informazioni: Segreteria dell’Accademia: tel. 06-68027276; fax 06-6893616; masciangelo@lincei.it Palazzina dell’Auditorio, via della Lungara 230, Roma Link[…]

Read more

Un dialogo tra Hans Küng e Antonio Damasio

Un ideale dialogo tra fede e scienza: questo l’incontro tra il teologo Kung e il neurologo Damasio che si è svolto a Udine il 29 gennaio, nell’ambito  della rassegna I dialoghi del premio Nonino. Kung, filosofo e teologo cattolico dalle posizioni non sempre ortodosse, è professore di filosofia e teologia, e presidente della Global Ethic Foundation. Damasio è professore di Neurologia, neuroscienze e psicologia, e direttore del Brain and Creativity Institute della University of South Carolina. I due pensatori hanno affrontato temi come le neuroscienze, la coscienza, la volontà umana, visti dalle proprie aree di competenza. Per informazioni: tel. 0432-414717;[…]

Read more

Scienza e società di domani. Il mondo che verrà

Un convegno interdisciplinare per riflettere sul modo in cui la ricerca scientifica influenza e cambia la società, ne prepara il futuro, ne determina crisi e sviluppi, creano nuove opportunità e cambiando a volte radicalmente l’organizzazione sociale del mondo in cui viviamo. Organizzato dall’Università Roma Tre e dal Centro Studi Febbraro per Roma sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, l’evento si è svolto il 24 gennaio scorso, con la partecipazione dell’astrofisica Margherita Hack, del chimico Luigi Campanella, del giurista Stefano Rodotà. Link evento

Read more

La scomparsa dell’astronomo Franco Pacini

Lo scorso 26 gennaio l’astronomia ha perso Franco Pacini, conosciuto sia per la sua attività di scienziato, suoi ad esempio i decisivi contributi allo studio e alla definizione delle pulsar, sia come divulgatore. Già per molti anni direttore dell’Osservatorio astrofisico di Arcetri, Pacini aveva lavorato molto anche negli Stati Uniti, prima alla Cornell University, poi, favorendone la partnership italiana, al progetto del Large Binocular Telescope – LBT, realizzato presso il Monte Graham, in Arizona. Presidente dell’Unione Astronomica Internazionale, si era assiduamente dedicato anche alla divulgazione, con articoli e libri per adulti, e una sua particolare e innovativa produzione letteraria per[…]

Read more

Leibniz, Stahl e l’idea di vivente

Un articolo su Il Corriere della Sera racconta la storica querelle epistolare nata nel 1709 tra il medico vitalista Georg Ernst Stahl e il filosofo meccanicista Gottfried Wilhelm Leibniz, i quali si scontrarono intellettualmente sulle reciproche posizioni sull’organismo, la sua origine, il suo funzionamento, la sua organizzazione funzionale, fino a mettere in discussione e confrontare la stessa idea di essere vivente. Una battaglia intellettuale durata fino al 1711, poi nuovamente ripresa da  Stahl nel 1720, pubblicando le lettere e i documenti della disputa con il titolo Negotium otiosum, quando Leibniz era già morto da qualche anno. Link Il Corriere della[…]

Read more

Lezioni Lincee di Astronomia

Seminario annuale su temi astronomici, organizzato a Roma dal Centro Linceo Interdisciplinare Beniamino Segre, dell’Accademia Nazionale dei Lincei, con la collaborazione della Seconda Università degli Studi di Roma Tor Vergata. Destinato a docenti e studenti delle scuole medie superiori, l’evento formativo è coordinato dal prof. A. Cavaliere, docente presso l’Universita’ degli Studi di Roma Tor Vergata. Questo il programma dell’incontro, che si svolgerà martedi 31 gennaio dalle ore 9.50: Prof. A. Melchiorri, Università La Sapienza di Roma: L’Universo primordiale Prof. A. Lapi, Universita’ degli Studi Tor Vergata, Roma: Le galassie, fiori dell’Universo Prof. F. Fiore, INAF, Osservatorio Astronomico di Roma:[…]

Read more

La Scuola internazionale di fisica delle particelle, astrofisica e cosmologia

La seconda edizione della Scuola internazionale di fisica delle particelle, astrofisica e cosmologia dell’Università di Udine è iniziata lo scorso 23 gennaio, con un intervento del prof. Cesare Barbieri, su Strumenti ad altissima risoluzione temporale per l’astrofisica quantistica. Barbieri, astrofisico e direttore della Scuola Galileiana di Padova, ha così avviato le attività di questo corso internazionale, che per quindici giorni coinvolgerà scienziati e dottorandi provenienti da varie università europee aderenti all’ IDPASC, la rete di dottorati europei di ricerca di cui è parte anche il CERN di Ginevra. Diretta dalla prof.ssa Barbara De Lotto e sostenuta dall’Unione Europea, la Scuola[…]

Read more

È giusto che la scienza diventi spettacolo ?

Una interessante analisi, su Focus, di un modo attuale di fare e comunicare la scienza, spettacolarizzandola. Una modalità oggi sempre più frequente, se non abituale, amplificata e allo stesso tempo anche resa necessaria dal web e da gli altri cosiddetti new media, dalla loro velocità, e dalla grande concorrenza tra i mezzi di informazioni. Che si parli di batteri nell’arsenico, vita extraterrestre, “particella di Dio”, la costante sembra essere da una parte la rapidità di annuncio, a volte anche senza le necessarie verifiche sperimentali o le più semplici contro-verifiche informative. Dall’altra, la volontà, se non la necessità, di colpire l’attenzione[…]

Read more

Comunicato stampa: Dal Mandylion di Edessa alla Sindone di Torino

Pubblichiamo il comunicato stampa dell’evento Dal Mandylion di Edessa alla Sindone di Torino, la conferenza di Andrea Nicolotti che avevamo segnalato in un precedente articolo. Una conferenza di Andrea Nicolotti sulla storia del Mandylion di Edessa e della Sindone di Torino, e sui presunti punti di contatto tra le due reliquie. Nicolotti, dell’Università degli Studi di Torino, ne ha parlato lo scorso 18 gennaio con la prof.ssa Chiara Faraggiana e il prof. Raffaele Savigni, durante un incontro curato dal prof. Luigi Canetti e organizzato dall’università e dalla Fondazione Flaminia presso il Dipartimento di Storie e Metodi per la Conservazione dei[…]

Read more