Gerberto d’Aurillac: la scienza, la tecnologia e l’insegnamento nel X secolo

Gerberto d’Aurillac: la scienza, la tecnologia e l’insegnamento nel X secolo è il tema di una conferenza che il prof. Costantino Sigismondi, terrà martedi 11 giugno a Rio de Janeiro, Brasile, presso il CBPF – Centro Brasileiro de Pesquisas Fisicas, nell’ambito di un ciclo di conferenze programmate dal CBPF per l’anno 2013. Astrofisico, docente di Storia dell’Astronomia presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum di Roma, membro del comitato di redazione della rivista online Gerbertus, Sigismondi parlerà all’uditorio dell’affascinante vicenda storica, umana e scientifica umana di Gerberto d’Aurillac, che tra il X e l’XI secolo dopo Cristo fu monaco benedettino, astronomo, filosofo, matematico, insegnante, inventore di strumenti scientifici, studioso di arti e di musica, e divenne Papa nel 999, con il nome di Silvestro II.
Link evento

Leave a Reply