Cheops, insieme a Plato per trovare studiare gli esopianeti

Si chiama CHEOPS, CHaracterizing ExOPlanets Satellite, la missione che l’ESA – Agenzia Spaziale Europea ha ufficialmente approvato il 19 ottobre scorso, e che affiancherà il satellite PLATO (cfr. SRM) nello studio degli esopianeti, ovvero i pianeti di sistemi solari esterni al nostro.Un progetto internazionale di classe S, che con l’INAF – Istituto Nazionale di Astrofisica, e l’ASI – Agenzia Spaziale Italiana, vede collaborare scientificamente e tecnicamente anche l’Italia. Per il nostro paese una opportunità importante come ha sottolineato Giampaolo Piotto, dell’Università di Padova, che insieme ad altri scienziati ha proposto la missione: “la partecipazione italiana a CHEOPS pone definitivamente la[…]

Read more
Mielin blue immagine di AAron Friedman e Daniela Kaufer

Lo stress cronico riduce neuroni, memoria e apprendimento

Gli individui colpiti da da stress cronico e conseguentemente da elevati livelli di cortisolo, l’ormone dello stress, subiscono riduzioni dei neuroni, della memoria e delle capacità di apprendimento; è quanto ipotizzano numerosi neuroscienziati e quanto confermerebbe una recente ricerca dell’università di Berkeley, condotto dalla dottoressa Daniela Kaufer, che dirige l’omonimo laboratorio di neuroscienze molecolari, dove vengono realizzate ricerche interdisciplinari che alla più classiche metodiche biologiche uniscono studi e analisi comportamentali, e collaborazioni con altri dipartimenti o strutture esterne.Lo studio è stato pubblicato, con il titolo Stress and glucocorticoids promote oligodendrogenesis in the adult hippocampus, sul Volume 19, marzo 2014, di[…]

Read more

Biologia, informatica, bioinformatica: eventi ad Angers Francia

La cittadina di Angers, Francia, dal 3 al 6 marzo 2014 ospita Biostec 2014, 7a conferenza Internazionale sui sistemi e tecnologie di ingegneria biomedica. Obiettivi della rassegna scientifica, articolata in cinque conferenze specialistiche, coprire le principali aree di studio e ricerca negli ambiti della biologia molecolare e della biomedicina, della bioinformatica, ovvero l’informatica applicata a tali scienze dal punto di vista teorico, della ricerca e applicativo, e delle biotecnologie.Gli eventi vedranno partecipare biologi, ingegneri elettronici e informatici, medici, scienziati e ricercatori in ambito biomolecolare, informatico, medico, o nel campo dell’intelligenza artificiale.Una delle iniziative in programma è la V conferenza internazionale sui modelli,[…]

Read more

Plato, una missione per trovare pianeti abitabili

L’ESA, l’Agenzia Spaziale Europea, ha provato il progetto di una nuova missione scientifica: Plato – Planetary Transits and stellar Oscillations. Obiettivo, trovare pianeti con caratteristiche paragonabili, per temperature, composizione dell’atmosfera e altri parametri chimico-fisici, a quelle della terra, e che possano quindi presumibilmente ospitare forme di vita simili alla nostra, o comunque essere adatti a farlo.Per l’ESA questa missione, tecnicamente molto complessa, è la terza, tra quelle di classe media, ad essere realizzata all’interno di Cosmic Vision, programma di ricerca aerospaziale definito per il periodo 2015-2025.Plato sostanzialmente è un satellite dotato di trentaquattro piccoli telescopi con un enorme campo visivo, grazie[…]

Read more

Quindici cose che la scienza non sa spiegare

Sono quindici le questioni a cui la scienza e gli scienziati oggi non sanno rispondere. O almeno, quelle che ha scelto Buzz Feed, sito di social news, pubblicando un teorico elenco ideale delle domande ancora senza una risposta scientifica valida, se non plausibile.Alcune delle questioni possono indubbiamente agganciarsi a punti basilari per la conoscenza del nostro universo, o della nostra biologia e la nostra essenza fondamentale.Così, non sappiamo ad esempio ancora con certezza se esistono forme di vita exraterrestre simili alla nostra, né soprattutto che forma abbiano e dove si trovino; o come sia possibile avere buone probabilità di contattarli.Non[…]

Read more

Il sistema binario inventato in Polinesia già nel tardo Medioevo ?

Questa l’ipotesi avanzata da Sieghard Beller e Andrea Bender, due psicologi dell’Università di Bergen, nella regione del Vestlandet, Norvegia.I due studiosi di scienze cognitive hanno infatti realizzato uno studio sulle abilità logiche matematiche, esaminando il modo in cui numerosi popoli, anche più primitivi, si approcciano o si sono approcciati in secoli trascorsi alla matematica e al suo utilizzo nella vita quotidiana.Ne è emerso che già seicento o settecento anni fa, popolazioni di pescatori polinesiani dell’isola di Mangareva, nella Polinesia francese, utilizzavano un sistema binario per conteggiare ad esempio le unità di cibo, come pesci o noci di cocco.Il sistema dei[…]

Read more

Come è morto l’Uomo della Sindone ?

Per comprendere la Sindone, è necessario conoscere le caratteristiche anatomiche e morfologiche dell’Uomo della Sindone e sapere, da un punto di vista medico e anatomo-patologico, le ragioni della sua morte. Quali sono stati i probabili parametri fisiologici del condannato durante il supplizio, e quanto hanno contribuito al la flagellazione, le ferite della crocifissione, la innaturale posizione sulla croce e il conseguente progressivo soffocamento, il colpo di lancia ?Argomenti che saranno affrontati in un incontro a Roma mercoledì 26 febbraio 2014, nell’ambito del Diploma di specializzazione in Studi Sindonici dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Il professor Ugo Di Tondo, anatomo-patologo, terrà infatti una conferenza[…]

Read more

I Caffè delle scienze

I Caffè delle scienze sono incontri organizzati dall’Università di Trieste, dal Dipartimento di Scienze della vita e dall’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS.Eventi molto informali, a carattere divulgativo, che nello storico caffè Tommaseo vedono due studiosi intervenire ciascuno su di un proprio argomento tematico, per poi rispondere alle domande del pubblico.L’iniziativa è stata nuovamente programmata per l’anno 2014 e prevede cinque incontri, uno per ogni mese da febbraio a giugno.La rassegna è partita il 13 febbraio scorso: sono intervenuti Alessandro Crise su Mediterraneo: malato vero o immaginario? e Marcello Turconi su Mens sana in corpore sano:[…]

Read more

Mente e corpo: il rapporto tra intelligenza e cervello

Quali sono le connessioni e le interrelazioni tra mente e corpo ? Cosa definisce la nostra intelligenza oltre al nostro cervello, la sua struttura e i suoi meccanismi chimico-fisici di funzionamento ? Qual’è la differenza tra mente e cervello ? Come si spiega e come definisce l’uomo la sua peculiare caratteristica di essere a tre dimensioni o tre livelli: corporeità, mente, ricerca della trascendenza ?Questi sono alcuni dei temi che verranno affrontati, nella definizione e analisi dal punto di vista della filosofia, della neurobiologia, delle scienze umane e degli studi cognitivi, in una conferenza che si svolgerà a Roma martedì 25[…]

Read more

Europa: scienze informatiche e società

Due iniziative internazionali, nel mese di febbraio e marzo, riuniscono studiosi e tecnici per discutere degli sviluppi delle scienze informatiche e della loro importanza e impatto sociali.Il primo evento, destinato principalmente a ingegneri informatici e sviluppatori è la tredicesima Conferenza internazionale IASTED sull’ingegneria del software, organizzata da The International Association of Science and Technology for Development; si svolgerà ad Innsbruck, Austria, dal 17 al 19 febbraio 2014.Gli organizzatori si propongono di offrire ai partecipanti la possibilità di presentare e conoscere le più recenti novità tecniche e metodologiche e le innovazioni nell’ambito dell’ingegneria informatica, con particolare interesse sulla progettazione e lo sviluppo del[…]

Read more