Eventi europei, tra ecologia, psicologia, ingegneria spaziale

Sono numerosi, anche nel mese di luglio, gli eventi europei e internazionali dedicati ad alcune delle tematiche di maggiore attualità scientifica e mediatica. Nell’area delle scienze umane, dal 15 al 19 luglio 2014 la città di Losanna, in Svizzera, ospiterà la 17a Conferenza Europea sulla personalità – 17th European Conference on Personality, ECP17, che verterà su temi come personalità, comportamento, intelligenza emotiva, psicopatologie, salute, benessere. All’interno dell’evento sono previste anche sessioni tematiche. Dedicata a temi ecologici la Conferenza internazionale sulle scienze agrarie, ecologiche e mediche – AEMS-2014 , evento interdisciplinare sul rapporto tra agricoltura, impatto ambientale, medicina, salute, che coinvolgerà medici[…]

Read more
ESA European Spacial Agency ATV Ariane

Athena, l’osservatorio europeo per studiare l’universo “violento”

L’Europa ha approvato la nuova missione scientifica dell’osservatorio Athena, con l’obiettivo di studiare i fenomeni violenti che si verificano nel cosmo. Il Comitato Scientifico dell’ESA – Agenzia Spaziale Europea ha quindi valutato positivamente il progetto, a cui daranno un importante apporto, sia scientifico che tecnologico, anche l’INAF – Istituto nazionale di Astrofisica e l’ASI – Agenzia Spaziale Italiana, insieme ad altri istituti di ricerca di molte tra le più importanti università italiane. Roberto Battiston, presidente dell’ASI, ha spiegato che “con la selezione di Athena si aggiunge un altro elemento al programma scientifico dell’ESA“, e che questa nuova “missione, la seconda[…]

Read more
CERN LHC Large Hadron Collider

Il CERN annuncia nuove conferme sperimentali del bosone di Higgs

Il CERN di Ginevra, Svizzera, ha annunciato nuove misurazioni e analisi dall’esperimento CMS, che confermano ulteriormente la teoria di Peter Higgs e l’esistenza e caratteristiche del bosone da lui ipotizzato. Pubblicate in un articolo scientifico sulla rivista Nature Physics il 23 giugno 2014, le analisi seguono e perfezionano quanto avevano rilevato nel 2013 gli esperimenti ATLAS e lo stesso CMS, mostrando un decadimento dei bosoni di Higgs direttamente in fermioni, che costituiscono le basi della materia. Una conferma di quanto avevano teorizzato nel 1964 Robert Brout, Francois Englert e lo stesso Higgs, ovvero un modello secondo il quale una particella[…]

Read more

Neuroscienze e persona: l’enigma della coscienza

Cervello, mente, anima, rapporto tra teologia e scienze neurologiche, tra scienza e fede: questi alcuni dei principali argomenti al centro del convegno promosso sabato 21 giugno 2014 dal Dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute dell’Università degli Studi di Milano, dall’Associazione Medici Cattolici Italiani – AMCI e dalla Società Italiana per la Bioetica e i Comitati Etici – SIBCE. Svoltosi nell’Aula Magna dell’Ospedale di San Donato, questo evento interdisciplinare ha visto partecipare neurologi, neuroradiologi, psicologi, teologi, filosofi, che si sono confrontati sulla coscienza, sul modo in cui è distinta e allo stesso tempo inscindibilmente connessa con il nostro cervello, e[…]

Read more
Volto Sacra Sindone

Lo studio della Sindone in un Diploma in Studi Sindonici

La Sindone non è solo un oggetto di fede e devozione, è anche un mistero irrisolto per gli scienziati, e un simbolo quindi del necessario e inscindibile rapporto tra scienza e religione. La necessità di uno studio sistematico sul Sacro Telo e sulle questioni scientifiche e teologiche che suscita da secoli, sono alla base di un Diploma di specializzazione in Studi Sindonici, promosso dall’Istituto Scienza e Fede dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, con la collaborazione di Othonia, Centro Internazionale di Sindonologia di Torino e Centro Diocesano di Sindonologia Giulio Ricci di Roma, e che partirà anche nel nuovo Anno Accademico 2014[…]

Read more

Al fisico Mark Newman il Premio Lagrange 2014

Il 19 giugno scorso, in una cerimonia svoltasi al Teatro Vittoria di Torino, è stato assegnato al fisico statunitense Mark Newman il Premio Lagrange CRT per il 2014. Del valore di 50.000 euro, il riconoscimento premia gli scienziati che si sono particolarmente distinti, per le loro attività di ricerca, applicazione e divulgazione, nell’ambito degli studi sulla complessità. Tema del Premio, istituito nel 2003 dalla Fondazione CRT e dalla Fondazione ISI – Istituto per l’Interscambio Scientifico per ricordare e celebrare il famoso astronomo e matematico Joseph Louis Lagrange, è infatti La sfida dei Sistemi Complessi, definita dagli organizzatori come “una sorta di paradigma della[…]

Read more