Scienza e fede: matematica e religione tra ebraismo e cristianesimo

Si è parlato del rapporto tra matematica e fede nella religione cristiana e in quella ebraica in un incontro organizzato nella città di Venezia giovedì 5 giugno 2014 da Studium Cattolico Veneziano, dal titolo Codici trascendentali. Matematica e religione tra ebraismo e cristianesimo.

Presentato da Daniele Spero e introdotto da Francesco Berengo, l’evento si è svolto nell’Antica Scuola dei Laneri; due le relazioni programmate: il semiologo e studioso di iconografia ebraica Tobia Ravà è intervenuto su Elementi di calcolo trascendentale nel pensiero mistico ebraico; Aldo Natale Terrin, Professore di Fenomenologia e scienze della religione al Pontificio Istituto di Liturgia Pastorale Santa Giustina di Padova, ha invece parlato di La matematica tra religione, filosofia e scienza.

Leave a Reply