Evoluzione e creazione: continuità e discontinuità

uomo scimmia evoluzione creazione discontinuitàCharles Darwin teorizzava una necessaria progressività nell’evoluzione dei viventi, ma gli studi successivi alla sua formulazione della teoria dell’evoluzione, hanno dimostrato come siano frequenti le discontinuità nell’evoluzione, veri e propri salti genetici che possono modificare anche drasticamente le caratteristiche di un individuo e di una specie. Se ne parla a Roma martedì 28 ottobre 2014, dalle ore 17.10 alle ore 18.40, nella conferenza Evoluzione e creazione: continuità e discontinuità.

Un evento promosso dal Master in Scienza e Fede dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, nell’ambito del modulo formativo Evoluzione e creazione. Nell’incontro, che vedrà l’intervento del professor Gianluigi Cardinali, si parlerà anche del modo in cui le teorie evolutive, e nello specifico l’approccio che prevede una evoluzione discontinua, siano compatibili o possano comunque confrontarsi con l’idea di un Dio Creatore. Gianluigi Cardinali è professore associato di microbiologia agraria, area disciplinare scienze agrarie e veterinarie, al dipartimento di scienze farmaceutiche di Università degli Studi di Perugia. La conferenza si svolgerà nell’Aula Magna dell’università, in via degli Aldobrandeschi, 190
.

Link conferenza

Leave a Reply