Fabiola Gianotti direttore del CERN

Fabiola Gianotti Direttore generale CERNIl 4 novembre 2014 il consiglio del CERN di Ginevra ha scelto la fisica italiana Fabiola Gianotti come nuovo direttore generale. La nomina ufficiale sarà formalizzata nel mese di dicembre, e l’incarico avrà decorrenza dal 1 gennaio del 2016, con una durata di cinque anni. Nata a Roma il 29 ottobre del 1962, dopo il liceo classico Gianotti si è laureata la laurea in fisica sub-nucleare all’Università Statale di Milano, dove nel 1989 ha anche ottenuto il dottorato di ricerca. Membro della Classe di scienze fisiche dell’Accademia Nazionale dei Lincei, e del comitato consultivo per la Fisica del Fermilab, negli Stati Uniti, ha iniziato a lavorare al CERN nel 1987, ad esperimenti come SPS – Super Proton Synchrotron, UA2, LEP, ALEPH, per poi lavorare all’LHC – Large Hadron Collider, di cui è stata anche portavoce per l’esperimento ATLAS.

Nella storia del centro di ricerca svizzero, è la prima donna a ricevere questo prestigioso incarico. Nella conferenza stampa organizzata dal CERN per comunicare la sua nomina, ha affermato che “Il Cern è un centro di eccellenza scientifica e tecnologica, e un’ispirazione per i fisici di tutto il mondo; è però è anche un importantissimo luogo di formazione per giovani scienziati, e un brillante esempio di collaborazione e e di pace tra ricercatori di tutto il mondo”. Per la scienziata italiana quindi “scienza, tecnologia, formazione e pace” saranno le “quattro parole d’ordine che guideranno” la sua attività di scienziata e di manager per i prossimi anni.

Link CERN

Leave a Reply