Torino: GiovedìScienza

GiovedìScienzaDa giovedì 27 novembre 2014 è ripartita nella città di Torino la rassegna GiovedìScienza, un programma di dieci eventi, in programma fino al 28 febbraio 2015, dedicati alla scienza nelle sue varie discipline e sfaccettature, e alle sue interrelazioni con la società, l’economia, l’etica, la cultura. L’incontro inaugurale, con il titolo La Ricerca dell’Infinito. Tributo a Tullio Regge, ha visto gli interventi del giornalista e divulgatore Piero Angela, del matematico Piergiorgio Odifreddi, di Mario Rasetti, presidente dell’ISI – Institute for Scientific Interchange, e di Riccardo Zecchina, docente del Politecnico del capoluogo piemontese. I relatori hanno ricordato il fisico e matematico Tullio Regge, a poco più di un mese dalla sua morte (vedi SRM).

L’incontro successivo, il 4 dicembre scorso, ha visto la relazione di Giorgio Volpi, ricercatore ai Laboratori Didattici del Dipartimento di Chimica dell’Università di Torino, intervenire sul tema Universo Versatile. L’intima essenza delle molecole luminescenti. Volpi è stato insignito per l’anno 2014 del Premio GiovedìScienza, assegnato a ricercatori under 35 che abbiano ottenuto importanti risultati scientifici in istituti e strutture di ricerca del Piemonte. L’11 dicembre è invece previsto l’incontro Inseguendo l’Ombra della Luna. Avventure di un astrofisico supersonico, organizzato in collaborazione con ll’Ambasciata di Francia in Italia. Parlerà Pierre Léna, membro dell’Accademia delle Scienze Francese – Académie des Sciences, e presidente della Fondazione La main à la pâte.

Tra gli altri eventi segnaliamo, il 5 febbraio 2015, L’Incantesimo del Teorema Vivente, con Cédric Villani, Medaglia Fields 2010. La Guerra di Internet, il 12 dello stesso mese, è il titolo dell’incontro con Marco Mezzalama, membro nazionale dell’Accademia delle Scienze di Torino e professore di Sistemi di Elaborazione al Dipartimento di Automatica e Informatica del Politecnico di Torino; parteciperà anche Luca Filippi, esperto di cyber-criminologia.

Leave a Reply