Sindone: le ipotesi scientifiche sulla formazione dell’immagine

SindoneCapire come si sia formata l’immagine presente sul Telo della Sindone è una delle questioni fondamentali per valutare la sua eventuale autenticità. Sono molte le ipotesi, anche opposte tra loro, che sono state formulate dai ricercatori, scienziati, medici, anatomo-patologi, che hanno approcciato la Sindone con studi scientifici e sperimentali. Ne parlerà mercoledì 25 febbraio 2015 a Roma il professor Paolo Di Lazzaro, nella conferenza Rassegna delle ipotesi scientifiche sulla formazione dell’immagine corporea.

Ricercatore dell’ENEA, l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, Di Lazzaro anche insieme al dottor Giuseppe Baldacchini ha svolto diversi studi sperimentali, che mostrano ad esempio come sia possibile riprodurre immagini simil sindoniche, colorando superficialmente il tessuto, utilizzando laser ad elevatissime energie.

L’evento è parte del programma di conferenze La Sindone e la scienza, nell’ambito del Diploma di specializzazione in Studi Sindonici dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Si svolgerà dalle 17.30 alle 19.00 nell’aula Tesi, in via degli Aldobrandeschi 190.

Sull’argomento segnaliamo anche alcuni precedenti articoli SRM: un articolo sulle ricerche ENEA – Sindone: l’ENEA ne ha dimostrato l’autenticità ? Una intervista di Paolo Centofanti, Direttore SRM, al dottor Baldacchini: Immagini della Sindone riprodotte con un laser ad altissima frequenza; il link ad uno degli studi originali realizzati dall’ENEA: Colorazione Simil-Sindonica di tessuti di lino tramite radiazione nel lontano ultravioletto.

Link conferenza

Leave a Reply