Lincei: Le grandi sfide della Fisica e della Chimica per l’Ingegneria

Accademia Nazionale dei Lincei Palazzo CorsiniSi parlerà delle prospettive delle scienze ingegneristiche in un approccio scientifico interdisciplinare, nel seminario promosso a Milano mercoledì 11 marzo 2015 da Accademia Nazionale dei Lincei, Centro Linceo interdisciplinare Beniamino Segre, Politecnico di Milano e Istituto Lombardo Accademia di Scienze e Lettere. Con il titolo Le grandi sfide della Fisica e della Chimica per l’Ingegneria, l’evento è organizzato nell’ambito delle giornate di seminari Lezioni Lincee di Fisica e Chimica; è una delle iniziative formative previste da I Lincei per la Scuola, il programma di incontri di approfondimento sugli sviluppi teorici e applicativi di varie discipline di ricerca. Questi eventi sono destinati come aggiornamento professionale a docenti di istituti superiori e come approfondimento di studi ai loro studenti, per i quali vogliono costituire anche una opportunità di orientamento per i futuri studi universitari.

Il seminario dell’11 marzo, organizzato da Sergio Carrà e Orazio Svelto, avrà luogo dalle 14.30 nell’Aula De Donato del Politecnico di Milano, in Piazza Leonardo da Vinci 32. La tematica globale e gli interventi sono stati scelti in connessione anche con le celebrazioni per l’Anno Internazionale della Luce e delle tecnologie basate sulla luce – IYL2015, vedi SRM.

Dopo gli indirizzi di saluto di Giovanni Azzone, rettore del Politecnico, e di Gianpiero Sironi, presidente dell’Istituto Lombardo, Accademia di Scienze e Lettere, gli interventi inizieranno con la relazione di Orazio Svelto sul tema Nano-Ingegneria della Fotosintesi: trasformazione dell’energia luminosa in energia chimica. Dopo l’intervallo  Giacomo Ghiringhelli parlerà di Luce di Sincrotrone e Laser ad Elettroni Liberi. Concluderà gli interventi Carlo Cavallotti, Emettitori di luce a stato solido: sintesi e applicazioni. La discussione tra i relatori e il pubblico concluderà l’evento.

Link Lincei

Leave a Reply