La Sacra Sindone, testimone di una presenza

volto sindoneSi è parlato della Sindone a Cesenatico, venerdì 24 aprile, in una conferenza dal titolo La Sacra Sindone. Testimone di una Presenza, tenuta dalla sindonologa Emanuela Marinelli. Un evento patrocinato dal Comune di Cesenatico e promosso dalla parrocchia di San Giacomo, dove la professoressa Marinelli ha affrontato e spiegato alcune delle principali questioni connesse al Sacro Telo, tra fede e scienza. La Sindone infatti testimonia della sofferenze di un Uomo flagellato e morto in croce, Gesù per i credenti.

Allo stesso tempo è un importante reperto storico, che sfida la scienza con la propria non spiegabilità e non riproducibilità, e una reliquia di fede, tale da indurre alla riflessione spirituale  anche chi non crede, o comunque non crede nella sua autenticità. Laureata in Scienze Geologiche e in Scienze Naturali all’Università di Roma la Sapienza, già docente del Centro Romano di Sindonologia, la Marinelli ha insegnato e svolto attività di ricerca anche alla Sapienza. Ha iniziato i suoi studi sulla Sindone intorno al 1970. Tra i suoi libri sull’argomento, Alla Scoperta della Sindone e La Sindone, Analisi di un mistero.

Leave a Reply