Umbria: Incontri tra scienza e filosofia

foligno festa di scienza e filosofia 2016Parte nel mese di febbraio l’anteprima di una nuova edizione della Festa che nella città di Foligno riunisce annualmente a confronto scienziati, filosofi e altri studiosi, per parlare delle connessioni e, a volte, degli scontri dialettici, tra discipline scientifiche e pensiero filosofico, tra le loro differenti visioni e interpretazioni della realtà.

Un programma di dieci incontri, da venerdì 12 a sabato 27 febbraio 2016, che si svolgeranno in nove differenti comuni, e vedranno la partecipazione di tre relatori: lo storico e filosofo della scienza Luca Guizzardi; il matematico e divulgatore Giorgio Dendi, esperto di giochi matematici; il fisico e genetista Edoardo Boncinelli, che alla propria attività scientifica affianca quella divulgativa.

Gli stessi relatori torneranno poi anche per l’evento vero e proprio, la Festa di Scienza e Filosofia Virtute e Canoscenza, giunta alla sesta edizione, e che quest’anno si svolgerà sul tema Il Coraggio di Conoscere, dal 14 al 17 aprile. In questa fase di anteprima, Guizzardi venerdì 12 e sabato 13 ha parlato de Le parole e le cose.

Dendi sabato 20 è invece intervenuto la mattina a Sellano, nell’incontro Ma noi…siamo matematici ? e nel pomeriggio a Spello, per parlare de La pagina della Sfinge, questa sconosciuta. Boncinelli la mattina di venerdì 26 a Nocera Umbra, e di sabato 27 a Spello, parlerà su La Scienza di oggi; mentre il pomeriggio degli stessi giorni, prima a Trevi, poi a Bevagna, terrà una relazione sul rapporto tra Natura e Cultura.

Leave a Reply