La scienza pensata: filosofia e scienze a confronto

la scienza pensataUna rassegna di incontri, organizzati da marzo a maggio 2016 dal Laboratorio Interdisciplinare della SISSA – Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati, in collaborazione con il Comune di Trieste, nell’ambito dell’iniziativa Trieste città della conoscenza. I cinque eventi in programma coinvolgono come relatori filosofi e storici della filosofia. Verranno affrontate alcune delle questioni scientifiche di maggiore attualità: dagli sviluppi delle tecnologie e delle biotecnologie, alle neuroscienze, alle nuove frontiere della medicina, considerandole dal punto di vista filosofico, etico e culturale.

Con la consapevolezza che “Oggi più che mai la filosofia è uno strumento che ci può aiutare a comprendere i temi scientifici, anche per quel che riguarda il dibattito pubblico sui temi caldi (staminali, vaccini, OGM…) e le implicazioni etiche dei nuovi settori di avanguardia scientifico – tecnologica”. Gli incontri sono iniziati il 24 marzo scorso, con un intervento di Giovanni Boniolo su Le sfide concettuali e etiche della medicina molecolare. Il 
31 marzo Stefano Canali parlerà invece di Cervelli, persone e valori. Filosofia per le scienze delle dipendenze. Mentre il 
7 aprile Simona Morini terrà una relazione sulla Filosofia del rischio.

Il 21 aprile Raffaella Simili illustrerà invece il ruolo, a volte difficile, delle donne nella storia della scienza, intervenendo sul tema Nella città di Ipazia. Il pensiero scientifico al femminile. 
Mentre il 28 aprile Elena Gagliasso parlerà de La Metafora nella scienza. Concluderà gli incontri Mauro Dorato, il 5 maggio, con un intervento su L’irrealtà dell’attimo presente. Con il titolo La Scienza Pensatala rassegna si svolge il giovedì alle 18.00, nella sala Bazlen di Palazzo Gopcevich, in via Rossini 4, Trieste.

Leave a Reply