L’universo spiegato dalla fisica quantistica

universo quantistico svelato brian cox jeff forshawUn libro divulgativo dei fisici britannici Brian Cox e Jeff Forshaw mostra come ha avuto origine il cosmo, quali sono le leggi fisiche che lo regolano, e come la moderna teoria dei quanti può spiegarlo e in che modo si accorda con la fisica classica di Isaac Newton, o la teoria della relatività di Albert Einstein.

Il volume è stato tradotto e pubblicato in Italia da Hoepli, con il titolo L’universo quantistico svelato. E perché non cadiamo attraverso il pavimento, ISBN 9788820357740. Gli autori vogliono infatti utilizzare la meccanica quantistica non solo per spiegarci come è nato l’universo e come si evolve, ma vogliono pure raccontarci in modo differente il mondo in cui viviamo ogni giorno.

Con l’obiettivo di farci capire l’importanza della teoria quantistica e renderla comprensibile, insieme alle sue più complicate questioni, anche ai meno esperti; togliendo il più possibile eventuali fraintendimenti e confusioni.

Gli stessi autori avevano già scritto il libro Perché E = mc2, pubblicato in Italia da Hoepli; nel volume raccontavano ai lettori la fisica del ventunesimo secolo e della teoria della relatività, spiegando lo stretto legame tra luce, massa, velocità, e quale è il significato del tempo secondo Albert Einstein.

Fisico delle particelle, membro della Royal Society, Brian Cox è professore all’Università di Manchester e componente del gruppo di ricerca dell’esperimento ATLAS dell’ LHC – Large Hadrin Collider del CERN di Ginevra, Svizzera. Alla intensa produzione letteraria scientifica affianca quella divulgativa.

Laureato ad Oxford nel 1989, Jeff Forshaw ha ottenuto il dottorato in Fisica Teorica nel 1992 a Manchester, dove è titolare della cattedra in Fisica delle particelle. Autore anche lui di numerosi articoli scientifici e di testi divulgativi, nel 1999 ha ricevuto il Maxwell Medal and Prize dell’Institute of Physics.

Leave a Reply