Face al Festival della robotica di Pisa

Un robot umanoide che mima espressioni del volto e simula emozioni, interagendo con gli esseri umani. Questa è Face, acronimo che spiega la principale caratteristica funzionale dell’automa: Facial Automation for Conveying Emotion – Automazione Facciale per Trasmettere Emozione.

Il robot con il volto artificiale di una donna, è uno dei progetti del Centro Enrico Piaggio, centro di ricerca di eccellenza su robotica, automazione e bioingegneria dell’Università di Pisa, fondato nel settembre del 1965. Sarà uno dei protagonisti del Festival della Robotica che si svolgerà a Pisa tra poche settimane, dal 7 al 13 settembre 2017.

Riesce a simulare, con una mimica facciale artificiale, espressioni neutre, ma anche emozioni quali rabbia, tristezza, sorpresa, disgusto. Face è uno dei robot umanoidi, come il giapponese Asuna, oggetti nel mondo di sperimentazione. Con obiettivi quali ad esempio simulare espressioni umane per una interazione più naturale con le persone, utilizzarli per curare disturbi come l’autismo, esplorare i confini tra robotica, coscienza e emozioni.

Leave a Reply