La metafisica, per evitare scienza cattiva e fede cieca

aristotele wikipedia palazzo altempsIl rapporto tra religione e scienze, in una conferenza del dottor Eric Manchester alla Caldwell University, nel New Jersey, Stati Uniti. Titolo, dell’incontro, che si svolgerà giovedì 9 novembre 2017, Avoiding Bad Science and Blind Faith with Metaphysics – Evitare la scienza cattiva e la fede cieca con la metafisica. L’evento è promosso dal dipartimento di teologia e filosofia dell’università, nell’ambito delle lezioni dedicate alla memoria di suor Maura Campbell, teologa, filosofa e ricercatrice..

Manchester racconterà come la metafisica, la scienza naturale e la teologia siano strumenti complementari per studiare e comprendere la realtà del mondo che ci circonda. Spiegherà anche come la tradizione filosofica cattolica, attraverso il pensiero di Aristotele e di San Tommaso d’Aquino, arrivi a considerare la metafisica come strumento privilegiato della conoscenza della natura.

Attualmente professore di filosofia al seminario di San Carlo Borromeo nell’arcidiocesi di Filadelfia, Eric Manchester è stato per dieci anni  docente alla Caldwell University. Dopo il Bachelor of Arts alla Northwest Nazarene University dell’Idaho, Ha ottenuto il PhD alla Marquette University, con una tesi sulla filosofia della religione in John Locke. Tra i suoi principali interessi la teologia politica, la filosofia moderna, l’etica, il rapporto tra filosofia e religione, il problema del male in Tommaso D’Aquino.

Leave a Reply