Nasa: confermato il vice amministratore delegato

James Morhard, nominato dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump il 12 luglio 2018 come vicedirettore della Nasa – il  quattordicesimo da quanto è stata creata l’agenzia spaziale americana – è stato confermato giovedì 11 ottobre 2018. Deputy Sergeant at Arms per il Senato degli Stati Uniti dal 2015, Morhard è conosciuto anche per essere sopravvissuto ad un grave incidente aereo in Alaska. Nel 2010 un Havilland DHC3 Otter precipitò vicino alla città di Aleknagik. Nell’incidente morirono cinque delle nove persone presenti a bordo tra passeggeri e equipaggio. Tra questi il senatore Ted Stevens dello Stato dell’Alaska.

Morhard ha una formazione universitaria di tipo economico giuridico. Ha ottenuto infatti il proprio Bachelor of Science alla Saint Francis University di Loretto, Pennsylvania. Ha inoltre ottenuto il Master in business administration e lo Juris Doctor alla Georgetown University. Nell’immagine, credits Nasa / Bill Ingalls, Jim Morhard appare davanti al Comitato del Senato per il Commercio, la Scienza e i Trasporti come candidato per il ruolo di vice amministratore dell’agenzia spaziale statunitense.

Questa la dichiarazione ufficiale di Jim Bridenstine, amministratore della Nasa, sulla conferma al Senato di James Morhard come vice amministratore dell’agenzia. “Congratulazioni a Jim Morhard !” afferma Bridenstine. “È stato confermato come 14mo Vice Amministratore della Nasa giovedì 11 ottobre. Si unisce alla nostra straordinaria agenzia in un momento cruciale della storia. La Nasa celebra quest’anno il suo 60mo anniversario, e non vedo l’ora di lavorare con lui mentre guardiamo ai prossimi 60 anni della Nasa. I suoi talenti legislativi e manageriali serviranno la Nasa e realizzeremo risultati sorprendenti “.

Leave a Reply