Anniversari: Nasa, gli astronauti dell’Apollo 7 al rientro dalla missione

L’immagine del giorno Nasa è una fotografia che celebra i cinquant’anni dal rientro della missione Apollo 7,  il 22 ottobre del 1968.

Lanciata l’11 ottobre del 1968 con un razzo Saturn dalla base dell’Air Force di Cape Canaveral, questa fu la prima missione con equipaggio umano dopo la tragedia dell’Apollo 1. Il modulo spaziale ammarò nel Golfo del Messico. Vediamo raffigurato a sinistra il comandante Walter Schirra. Al centro Donn Eisele, pilota del modulo di comando. A destra Walter Cunningham, pilota del modulo lunare. Accanto a lui  il dottor Donald E. Stullken, capo del Nasa Recovery Team presso il Manned Spacecraft Center’s Landing and Recovery Division.

Durata 11 giorni, la missione Apollo 7 era stata tecnicamente modificata e resa più sicura rispetto alle precedenti. La navicella spaziale e l’equipaggio raggiunsero tutti gli obiettivi attesi. Mostrando la possibilità per una missione Apollo e il suo equipaggio di affrontare un volo di oltre 8 giorni, e di poter atterrare sul suolo lunare e ripartire per la Terra. In questa immagine, spiega il sito Nasa, “l’equipaggio dell’Apollo 7 si ferma sulla porta dell’elicottero di recupero dopo essere arrivato a bordo della USS Essex, la nave principale di recupero della missione”. Link Nasa.

Leave a Reply