Foto del giorno: Nasa, il sismometro del lander Insight

L’immagine di oggi è quella del sismometro posizionato ieri, mercoledì 19 dicembre 2019, sul suolo di Marte dal lander InSight della NASA. Come spiega il sito web dell’agenzia spaziale, è un evento senza precedenti. Fino ad oggi infatti non era mai stato collocato un sismometro  sulla superficie di un altro pianeta. Tom Hoffman, project manager di InSight, ha così commentato: il “Il programma di attività di InSight su Marte sta andando meglio di quello che speravamo”. Spiegando anche che “portare il sismometro al sicuro sul suolo marziano è un regalo di Natale fantastico.”

Mentre Bruce Banerdt, principal investigator di Insight, ha affermato che “il dispiegamento del sismometro è importante quanto l’atterraggio di InSight su Marte”, e che questo “è lo strumento a più alta priorità su InSight: ne abbiamo bisogno – ha spiegato Banerdt – per completare circa i tre quarti dei nostri obiettivi scientifici”. Tramite il sismometro i ricercatori potranno studiare il sottosuolo del pianeta marziano, valutandone anche i movimenti tellurici, compresi eventuali terremoti.

Proprio grazie alle  onde sismiche, che attraversano i vari strati geologici di Marte, gli scienziati possono capire la profondità e la composizione di tali strati. Il progetto Insight ha la propria sede nel Jet Propulsion Laboratory della NASA a Pasadena, in California. Il lander è atterrato su Marte il 26 novembre scorso. Sarà necessario circa un anno per avere informazioni scientifiche sufficienti e coerenti con gli obiettivi della missione. Immagine: cortesia NASA / JPL Caltech.

Leave a Reply