The New Sciences of Religion: Exploring Spirituality from the Outside In and Bottom Up

The New Sciences of Religion: Exploring Spirituality from the Outside In and Bottom Up Di William Grassie Pubblicato a novembre del 2010 da Pallgrave McMillan per il Metanexus Institute, il nuovo libro di William Grassie, direttore dell’Istituto, si propone di analizzare e presentare le più recenti ricerche scientifiche sulle questioni spirituali e religiose, con un interesse particolare per il rapporto tra scienza e fede e sulle opportunità e modalità per affermarlo e ridefinirlo “alla luce delle scienze moderne”. Una delle tesi di Grassie, in contrasto con le attuali forme di neo-ateismo, è che è possibile “un’idea di Dio (o comunque[…]

Read more

La teologia della creazione

P. Pedro Barrajón LC, Rettore e professore di Teologia Dogmatica dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, e docente per il Master in Scienza e Fede, ha pubblicato questo libro, in cui studia la teologia della creazione da un punto di vista sia introduttivo e descrittivo, sia della sua evoluzione storica. Dalla scheda: “I testi veterotestamentari che raccontano la creazione del mondo, in particolare quelli del libro della Genesi, hanno posto seri problemi esegetici, di non facile soluzione, nella storia della teologia. Sin dai primi secoli del cristianesimo i Padri della Chiesa e gli scrittori ecclesiastici si dedicarono a commentare i primi capitoli[…]

Read more

Scienziati. Grandi uomini e scoperte da Pitagora a Internet

Scienziati. Grandi uomini e scoperte da Pitagora a Internet Di Giovanni Caprara Per chi volesse conoscere e comprendere la storia della scienza, le sue grandi scoperte e i suoi protagonisti, segnaliamo questo libro di Giovanni Caprara, divulgatore scientifico e giornalista del Corriere della Sera, per il quale dirige la rubrica scientifica. In un excursus che da Pitagora giunge ai più recenti studi sul genoma umano e al World Wide Web, Caprara mostra come “è grazie agli scienziati, alle loro ansie, ambizioni e piaceri che la loro scienza è diventata un atto umano più avvincente, più seducente”. Dalla descrizione: “La scienza[…]

Read more

Liquidazione della religione? Il fanatismo scientifico e le sue conseguenze

Liquidazione della religione? Il fanatismo scientifico e le sue conseguenze Di Richard Schröder Non vi è ateismo possibile senza la conoscenza di ciò che si nega, la religione, e della sua possibile ragionevolezza. Né è quindi possibile liquidare su due piedi la religione come illusione, favola o persino superstizione, così come sembrerebbero voler fare tanti intellettuali campioni dell’ateismo militante, come Richard Dawkins o Christopher Hitchens. Lo spiega Richard Schröder in questo suo libro pubblicato per Queriniana Editrice, e che è stato definito dal teologo Hans Küng (Ciò che credo, Rizzoli 2010) “il confronto più lucido con L’illusione di Dio di[…]

Read more
se luniverso brulica di alieni dove sono tutti quanti stephen webb

Se l’Universo brulica di alieni… dove sono tutti quanti ?

Di Stephen Webb Quando è stato pubblicato, nel 2004, ha ricevuto consensi sia in ambiti scientifici che divulgativi e editoriali: un libro che in modo semplice però non banale, divertendo e spiegando, riesca a trattare, piacevolmente ma anche seriamente, il tema della presenza della vita su altri pianeti, e della inspiegabilità di un universo in cui saremmo letteralmente circondati, anche se a amigliaia o milioni di anni luce, da forme di vita, probabilmente anche intelligente, ma che non siamo mai riusciti ad individuare con certezza, e ad osservare in modo incontrovertibile.

Read more
La fisica soprannaturale. Simone Weil e la scienza

La fisica soprannaturale. Simone Weil e la scienza

È dedicato alla figura di Simon Weil, il volume pubblicato da Sabrina Moser per San Paolo Edizioni, e al modo in cui questa scienziata, che ebbe la fortuna di vivere nell’epoca di nascita e sviluppo della scienza moderna, vedeva la ricerca scientifica e ne approcciava le implicazioni sociali, filosofiche e anche religiose, e la sua connessione con ciò che di più intimo e impalpabile hanno gli esseri umani: l’anima.

Read more