FermiLab NOvA Experiment

Il FermiLab presenta i nuovi progetti per investigare sui neutrini

Il Fermi National Accelerator Laboratory, più comunemente conosciuto come Fermilab, ha presentato in questi giorni il nuovo programma di esperimenti, tra cui il progetto NOvA – NuMI Off-Axis Neutrino Appearance Experiment, che prevede di lanciare un fascio di neutrini dalla sede dell’istituto, a Batavia, Illinois, ad un rilevatore collocato ad Ash River, Minnesota, ad una distanza quindi di 500 miglia, oltre 800 chilometri; realizzando così il più grande esperimento sui neutrini finora realizzato nel Nord America. Il progetto NOvA, che dovrebbe partire nel 2013, analogamente agli esperimenti effettuati dal CERN di Ginevra con i Laboratori Nazionali del Gran Sasso, cerca[…]

Read more

La Fondazione Scienza e Fede – STOQ

Istituita il 10 gennaio 2012 per decreto di Papa Benedetto XVI, la Fondazione Scienza e Fede – STOQ è stata creata dal  Pontificio Consiglio della Cultura, dal suo Presidente, Cardinale Gianfranco Ravasi, e da alcune Università Pontificie, che in questi anni avevano aderito al Progetto STOQ, Science, Theology and the Ontological Quest. L’istituzione è nata proprio per la volontà di “dare continuità e stabilità al Progetto STOQ”, come si legge nel comunicato stampa ufficiale, e “rimarrà legata al Pontificio Consiglio della Cultura attraverso il suo Presidente, ma godrà di ampia autonomia per realizzare progetti di vasta portata”, anche tramite gli[…]

Read more

Nuovo studio della Rice University: scienziati atei e celebrazioni religiose

Riceviamo dalla Rice University la nuova ricerca realizzata dalla stessa e dalla Buffalo University su ateismo, religiosità e spiritualità e i modi di esprimerli, tra gli scienziati e gli studiosi accademici. In questo nuovo studio sono stati analizzati alcuni comportamenti e modi di relazionarsi con le pratiche religiose. Ne è emerso come tra gli scienziati professatisi atei, un individuo su cinque partecipi anche a eventi, funzioni e cerimonie religiose, coinvolgendo anche la propria famiglia e in particolare i propri figli. Oltre alla non preclusione nel rapportarsi con istituzioni e eventi religiosi, o nel condividere momenti di spiritualità con colleghi, amici[…]

Read more

Margulis e Hitchens

Questa fine d’anno ha visto la scomparsa di Lynn Margulis e Cristopher Hitchens; entrambi, pur su posizioni filosofiche e con stili molto differenti, avevano certamente qualcosa in comune: personalità forti, intellettuali che non hanno mai nascosto le proprie idee, che hanno sempre combattuto per sostenerle; entrambi non avevano paura di confrontarsi, di essere in alcuni ambiti discussi, se non impopolari.

Read more
Sindone

Sindone: l’ENEA ne ha dimostrato l’autenticità ?

La questione non è sicuramente delle più semplici, né di poca importanza: poter dimostrare l’autenticità, se non diversamente la falsità, della Sindone, avrebbe un impatto notevole sugli equilibri attuali tra scienza e fede, e sullo scetticismo di chi non crede, o anche solamente considera il Sacro Telo come un semplice pezzo di stoffa dipinto, o al limite sporco del sangue di uno sconosciuto. Si sono cimentati in questa impresa il dr. Garlaschelli e un team di ricercatori, riproducendola con del ferro arroventato, una tecnica che sarebbe stata effettivamente alla portata anche di un falsario o artista medioevale, che per frode[…]

Read more

Press release: Persons and Their Brains

“PERSONS AND THEIR BRAINS” CONFERENCE REGISTRATION AND CALL FOR PAPERS: 11-14 July 2012, St Anne’s College, Oxford Organised by the Ian Ramsey Centre, University of Oxford www.ianramseycentre.ox.ac.uk Email: irc.admin@theology.ox.ac.uk   PLENARY SPEAKERS Simon Blackburn A.C. Grayling Peter Hacker Iain McGilchrist David Papineau Sally Satel Roger Scruton Raymond Tallis   BACKGROUND It is now over 20 years since Churchland’s book Neurophilosophy was published, and in its wake whole disciplines have sprung into being, proudly sporting the prefix ‘neuro-’ by way of attaching themselves to Churchland’s banner. We have entered a new period in which philosophy, among a substantial community of its[…]

Read more

Persons and their Brains

È stata ufficialmente annunciata la Conferenza Internazionale che lo Ian Ramsey Center, istituto di studi della Oxford University, organizza dall’11 al 14 luglio 2012 presso il St Anne’s College di Oxford. Centrata sulle neuroscienze e il loro rapporto con la società, la religione e la filosofia, l’iniziativa prende il riferimento dal volume di Patricia Smith Churchland Neurophilosophy, che vent’anni fa segnò di fatto la nascita culturale di tutta una serie di discipline caratterizzate dal prefisso “neuro”. A distanza di tempo, è quindi opportuno analizzare il modo in cui tali discipline si sono sviluppate in questi anni, e il loro influsso[…]

Read more

I 50 anni del primo acceleratore di particelle circolare

I Laboratori di Fisica Nucleare di Frascati celebrano il cinquantesimo anniversario dalla inaugurazione dell’Anello di Accumulazione – ADA, realizzato nel 1961 dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. L’ADA è il primo acceleratore di particelle circolare mai realizzato; precedentemente, gli acceleratori avevano solamente forma lineare o semi-circolare, forme che però non permettevano di accelerare le particelle a velocità adeguate alle necessità degli esperimenti e agli obiettivi delle ricerche; un problema superato per la prima volta proprio con tale innovativa struttura. Da allora, gli acceleratori circolari si sono progressivamente evoluti tecnologicamente e sviluppati in dimensioni, fino ad arrivare all’odierno LHC – Large Hadron[…]

Read more

Il dibattito tra scienza e fede. Islam e Occidente

Il dibattito tra scienza e fede in prospettiva interreligiosa, in modo particolare nell’ambito della biologia, è sempre stato piuttosto acceso, quando si confronta una visione laica, in chiave evoluzionista, con una visione di stampo creazionista, che sia di matrice cristiana, islamica, o che faccia riferimento alle recenti teorie sull’Intelligent Design. Vogliamo segnalare due articoli che si trovano in un certo senso agli antipodi:

Read more