La vicenda Sky, tra esuberi, trasferimenti e una Sentenza

Continua l’attuale situazione occupazionale dell’azienda satellitare, che ha visto ad oggi circa 400 persone concludere il proprio rapporto di lavoro, e il prossimo trasferimento di circa un centinaio di dipendenti da Roma a Milano. Anche la recente Sentenza che ha accolto parzialmente il ricorso dell’UGL per articolo 28, ovvero condotta antisindacale, relativamente alle procedure di trasferimenti e esuberi, non ha concluso la questione. Sky Italia infatti non ha accettato la Sentenza, depositando un ricorso, che dovrebbe essere discusso in Tribunale a gennaio 2018. Vi terremo aggiornati sulla vicenda, e pubblicheremo a breve approfondimenti, sia spiegando meglio le ragioni, i contenuti[…]

Read more
volto sindone

Sindone: la scienza ne conferma l’autenticità ?

Sembrerebbe che il Sacro Telo sia autentico, stando ad un recente studio realizzato e soprattutto al clamore mediatico suscitato in questi giorni. In realtà, come accade quasi sempre in questi casi, la questione è molto più complessa, al punto che lo stesso CSI – Centro Internazionale di Sindonologia di Torino, ha sconfessato la ricerca. Lo studio è stato realizzato da Giulio Fanti, professore al Dipartimento di Ingegneria industriale dell’università di Padova, e da Jean Pierre Laude, ricercatore presso Horiba Jobin Yvon, dell’azienda francese specializzata tra l’altro in strumenti e tecniche di analisi ambientali, analisi mediche complesse, metrologia e spettroscopia ottica.[…]

Read more

Sky, i sindacati CGIL, UIL e UGL rispondono all’azienda

Le organizzazioni sindacali citate hanno pubblicato oggi, venerdì 22 settembre 2017 una nota di risposta per l’incontro che era previsto a Roma mercoledì scorso, 20 settembre 2017, presso la sede di Unindustria. L’incontro era stato fissato per confrontarsi sulla situazione, dopo la Sentenza del Tribunale del Lavoro di Roma n. 17624 / 2017 del 23 Agosto 2017, Giudice Laura Baiardi. La Sentenza parzialmente accolto il ricorso per articolo 28 Legge 300 del 1970, depositato dal sindacato UGL, per condotta antisindacale. La sentenza citata, di cui parleremo meglio in questi giorni, ha riconosciuto e affermato antisindacalità della condotta aziendale, con riferimento alla[…]

Read more
sentenza

Sky: la Sentenza del 2010 di annullamento del licenziamento di Paolo Centofanti

Pubblichiamo nuovamente l’articolo sul caso giuridico del nostro direttore. La vicenda è avvenuta nel 2005, e il licenziamento è stato dichiarato illegittimo e immotivato con Sentenze in tutti e tre i Gradi di Giudizio. Lo facciamo come opportunità di parlare nuovamente del lavoro e dei diritti dei lavoratori, oltre perché ovviamente è un caso che ci riguarda direttamente e indirettamente. Le Sentenze sul surreale licenziamento occorso nel 2005 al nostro direttore Paolo Centofanti, da parte di Sky Italia, sono reperibili e integralmente visualizzabili sul giornale Fede e Ragione. Potete quindi trovare e consultare la Sentenza di Primo Grado, 20357 /[…]

Read more

Studiare come le piante crescono e reagiscono al clima

La fenologia vegetale è la scienza che studia le fasi di sviluppo delle piante e i fenomeni naturali ciclici e stagionali che le riguardano. Uno studio che non può prescindere dall’ambiente e da quelli che sono gli effetti del clima e dei cambiamenti climatici, e dalla genetica delle stesse piante . Da pochi giorni, in vista dell’Autunno, è stata avviata la nuova Campagna europea della fenologia, indirizzata a scuole e studenti. Per la campagna 2017 – 2018, realizzata nell’ambito del Globe Program, un programma mondiale di scienza e istruzione, è stata realizzata anche una apposita applicazione, GrowApp. Gli studenti potranno così ad[…]

Read more

Tra scienza e fede, un festival nella Cattedrale a Cambridge

La rassegna di eventi divulgativi, per far conoscere a bambini, giovani e famiglie le scienze naturali e il loro equilibrio con la religione, ha avuto luogo nella città britannica dal 19 maggio al 18 giugno 2017. Con il titolo Science Festival, from Dinosaurs to DNA – Festival della Scienza, dai Dinosauri al DNA, l’iniziativa ha offerto al pubblico un mese di eventi nella Ely Cathedral di Cambridge. Un modo per mostrare come scienza e fede possano convivere, tra spettacoli scientifici, incontri con scienziati, attività interattive, esperimenti collettivi, arte. Gli spettatori hanno potuto partecipare anche al Laboratorio di Scienza organizzato dal[…]

Read more

Nasa: video degli uragani Katia, Irma e Jose

L’Agenzia spaziale americana ha pubblicato sul proprio sito web ufficiale una nuova animazione in computer graphics, realizzata attraverso l’elaborazione delle immagini riprese dal satellite geostazionario NOAA Goes East questa settimana, dal 5 all’8 settembre 2017. L’uragano Irma è arrivato in Florida, Stati Uniti, dove vi sono state almeno tre vittime, e più di di 2,1 milioni le persone sono rimaste senza elettricità. Le immagini del video della Nasa mostrano le evoluzioni e i percorsi degli uragani Katia, Irma e Jose. Sono state riprese dalle 7.45 am del 5 settembre, alle 7.45 am EDT dell’8 settembre. Nel video è visibile l’uragano Irma che[…]

Read more

Il Cardinale Caffarra: nessun conflitto tra fede e scienza

Tra religione e scienze non c’è uno scontro, ma differenti ambiti di competenze, spiegava infatti il porporato il 21 ottobre 2011 durante l’incontro per l’anno pastorale con i giovani delle parrocchie, dei movimenti e delle associazioni della Diocesi di Bologna. La catechesi dell’incontro era proprio sul tema della verità della Creazione, e della ragionevolezza della fede e della religione. Partendo dal Credo, Caffarra ricordava ai giovani e a tutti i credenti che la nostra esistenza non è casuale: “esistere per caso – spiegava infatti – significa che non c’è nessuna spiegazione del fatto che io esista; che ciascuno è il frutto[…]

Read more
preghiera

Scienza: come la religione influenza i comportamenti sui social

Un recente studio mostra come il credo religioso abbia un peso importante sul modo in cui le persone si esprimono e si comportano sulla rete, inducendole a comportamenti e linguaggio più rispettosi degli altri, e con contenuti tendenzialmente più positivi, rispetto ad atei e agnostici. La ricerca è stata realizzata sul social network Facebook, analizzando le interazioni di 12.815 persone di Stati Uniti, Gran Bretagna e Australia. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Social Psychological and Personality Science Journal, con il titolo The Language of Religious Affiliation: Social, Emotional, and Cognitive Differences – Il linguaggio e l’affiliazione religiosa : Differenze sociali,[…]

Read more