Rivista SRM - Science and Religion in Media
Se la morale è un fatto di neuroni E-mail

La mente, il cervello e la deriva nichilista

da  L'Osservatore Romano, 3 febbraio 2011

di Giorgio Israel

Nella Monadologia Leibniz propone una confutazione della tesi che il pensiero sia generato dal cervello con la seguente metafora. Si immagini di essere ridotti alle dimensioni di un insetto piccolissimo rispetto al cervello o, equivalentemente, che il cervello sia un grandissimo locale rispetto al quale la nostra persona risulti molto piccola. Potremmo allora entrare nel cervello come in un gigantesco mulino meccanico. Potremmo esaminarne in dettaglio il funzionamento, studiarne gli ingranaggi, le ruote dentate, i movimenti. È evidente, osserva Leibniz, che per quanti sforzi si facciano non potremmo mai "vedere" un'idea, un pensiero, una sensazione. Insomma, il cervello, in quanto oggetto fisico, apparirebbe come una macchina, quanto si vuole complessa, ma i cui elementi costitutivi sono oggetti materiali e non pensieri o idee, che appartengono a una diversa sfera del reale.

Leggi tutto...
 
L’origine della vita: scienza, filosofia e fede E-mail

Padre Rafael Pascual Direttore Istituto Scienza e FedePadre Rafael Pascual, Decano della Facoltà di Filosofia e Direttore del'Istituto Scienza e Fede dell'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, l'8 febbraio alle ore 17.00 terrà questa conferenza presso l'IVS - Istituto Veritatis Splendor di Bologna.

L'evento è organizzato dal Master in Scienza e Fede (di cui P. Pascual è direttore) dell'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, con la collaborazione dell'Istituto Veritatis Splendor.

Il Master in Scienza e Fede, articolato su un percorso biennale, ha una struttura ciclica, grazie alla quale può accogliere nuovi studenti ad ogni inizio di semestre. Il secondo semestre dell'Anno Accademico 2010-2011 avrà inizio il 15 febbraio prossimo, con la possibilità di iscriversi fino al 25 febbraio.

Per informazioni tel. 051 6566239; fax 051 6566260; Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Link IVS

 
La forza del dialogo contro i rischi dell'integralismo o del positivismo E-mail
Scritto da Redazione SRM   
Mercoledì 26 Gennaio 2011 00:17

Per il prof. Giorgio Israel, docente di Storia della matematica all’Università la Sapienza di Roma, intervenuto all'incontro con Mons. Enrico Dal Covolo e il prof. Cesare Mirabelli, nel discorso di Regensburg Papa Benedetto XVI ci porta a comprendere che il dialogo tra scienza e fede è possibile e necessario, purché non sia “sincretistico, ma aperto” e “faccia ricorso alla ragione e non all’affermazione con la violenza della verità che uno ritiene di possedere”.

Leggi tutto...
 
Tra fede e scienza necessario il dialogo E-mail

Si conclude a Monaco di Baviera il congresso della Ccee sulla pastorale universitaria

da  L'Osservatore Romano, 30 gennaio 2011

Monaco di Baviera, 29. La riaffermazione della necessità del dialogo tra fede e scienza e la memoria degli studenti cristiani che in modo non violento seppero opporsi al regime della Germania nazista. Lungo questi principali binari si è snodata oggi la terza giornata del congresso europeo sulle prospettive della pastorale universitaria che si conclude domenica 30 con la messa in cattedrale presieduta dal cardinale arcivescovo di Monaco e Frisinga, Reinhard Marx.

Leggi tutto...
 
2011, Anno Internazionale della Chimica E-mail

L'Organizzazione della Nazioni Unite ha proclamato il 2011 Anno Internazionale della Chimica, con una inaugurazione ufficiale programmata con un convegno internazionale nel mese di febbraio.

In realtà gli eventi, organizzati da UNESCO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura), e IUPAC (Unione Internazionale della Chimica Pura ed Applicata), sono iniziati già nelle scorse settimane, e prevedono un nutrito calendario di incontri e attività.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 301 302 303 304 305 306 307 308 Succ. > Fine >>

Pagina 303 di 308

Ultime notizie

JoomlaStats Activation

SRM - Science and Religion in Media

Giornale on line iscritto nel registro della stampa del tribunale di Roma, n.100/2011, 4 aprile 2011

Direttore: Paolo Centofanti

ISSN: 2239-4273

Chiarimenti SRM

Paolo Centofanti, nell'ambito dei suoi interessi socio culturali, in qualità di giornalista pubblicista e manager no profit, è attualmente direttore di SRM.
E' quindi opportuno chiarire che, pur lavorando Paolo Centofanti in Sky Italia, il Progetto SRM - Science and Religion in Media non ha alcun legame né relazione con la società, né con suoi dipendenti, dirigenti o collaboratori interni o esterni: è frutto solo dell'attività culturale e della passione del sottoscritto e di coloro i quali vi collaborano a titolo gratuito o con partnership sempre a carattere socio culturale; altri partner sono visibili come riferimenti nel sito del giornale, www.srmedia.infolink, o nella newsletter.
Nel caso in cui doveste riscontrare sul web o altrove articoli, pagine, informazioni o altro che potessero far pensare diversamente, cortesemente segnalate a pcentofanti@gmail.com o direttore@srmedia.org.


Sondaggi