Collaborare ad SRM E-mail
Scritto da Paolo Centofanti Direttore SRM   
Mercoledì 08 Ottobre 2014 08:14

Per lo sviluppo del progetto socio culturale SRM abbiamo bisogno di persone che siano disposte a collaborare, senza alcun vincolo reciproco né di subordinazione, in base ai parametri OdG - Ordine dei Giornalisti, oppure gratuitamente (in casi determinati), al giornale SRM - Science and Religion in Media, www.srmedia.infoPer coloro che fossero interessati, e abbiano un CV che si ritenga professionalmente coerente, il CV deve essere inviato direttamente e esclusivamente all'indirizzo email  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. alla cortese attenzione del direttore, Paolo Centofanti.

Con riferimento a quanto già segnalato precedentemente relativamente a Sky Italia, v. in Home page al link Chiarimenti SRM, si precisa che attualmente, per ragioni di opportunità e rispetto delle policies aziendali, non è opportuno che collaborino dipendenti, dirigenti o collaboratori interni o esterni sky, o di società controllate o connesse. Eventuali eccezioni saranno valutate e eventualmente formalizzate dal direttore, Paolo Centofanti, al quale dovranno essere inviate preventive comunicazioni scritte degli interessati, anche a mezzo email, agli indirizzi Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , oppure Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Le collaborazioni al Giornale SRM consisteranno solamente nella redazione di articoli o notizie o nella pubblicazione di video o fotografie; non comportano quindi automaticamente l'inserimento nel Gruppo di Studio SRM - Science and Religion  in Media, o in altri ambiti del progetto stesso, al di fuori appunto della collaborazione, non continuativa, al giornale.

 

JoomlaStats Activation

SRM - Science and Religion in Media

Giornale on line iscritto nel registro della stampa del tribunale di Roma, n.100/2011, 4 aprile 2011

Direttore: Paolo Centofanti

ISSN: 2239-4273

Chiarimenti SRM

Paolo Centofanti, nell'ambito dei suoi interessi socio culturali, in qualità di giornalista pubblicista e manager no profit, è attualmente direttore di SRM.
E' quindi opportuno chiarire che, pur lavorando Paolo Centofanti in Sky Italia, il Progetto SRM - Science and Religion in Media non ha alcun legame né relazione con la società, né con suoi dipendenti, dirigenti o collaboratori interni o esterni: è frutto solo dell'attività culturale e della passione del sottoscritto e di coloro i quali vi collaborano a titolo gratuito o con partnership sempre a carattere socio culturale; altri partner sono visibili come riferimenti nel sito del giornale, www.srmedia.infolink, o nella newsletter.
Nel caso in cui doveste riscontrare sul web o altrove articoli, pagine, informazioni o altro che potessero far pensare diversamente, cortesemente segnalate a pcentofanti@gmail.com o direttore@srmedia.org.