Eventi Lincei, tra evoluzione biologica e informatica E-mail
Scritto da Redazione SRM   
Venerdì 27 Gennaio 2017 08:51

lincei palazzo corsiniDue nuovi appuntamenti periodici nel mese di febbraio 2017 con le attività dell'Accademia Nazionale dei Lincei: le Lezioni Lincee di Scienze Informatiche e il XLIV Seminario sulla Evoluzione Biologica e i grandi problemi della BiologiaIl seminario, a carattere interdisciplinare, si svolgerà mercoledì 22 e giovedì 23 febbraio a Roma, nella Palazzina dell'Auditorio, e in questa edizione avrà come tema L'evoluzione del Farmaco. I relatori si confronteranno sul modo in cui sono stati sviluppati e perfezionati i farmaci, e sui cambiamenti del modo in cui gli organismi degli esseri umani reagiscono alle terapie farmacologiche, affrontando ovviamente alcuni casi specifici.

Il seminario sulle scienze informatiche, promosso come di consueto dall'Accademia e dal Centro Linceo Interdisciplinare Beniamino Segre, si svolgerà invece venerdì 24 febbraio all'Università di Milano Bicocca, e vedrà interventi di docenti dell'università: Alberto Dennunzio parlerà dell'Informatica in Bicocca; Gabriella Pasi interverrà sul tema Tracciare una rotta nell’oceano del Web alla scoperta di informazioni utili. Approcci scientifici e modelli; Lucia Pomello terrà una relazione sul tema Il calcolatore universale, origini e nuovi paradigmi; Fabio Stella parlerà invece sul tema Modelli ed Algoritmi per far confessare i dati; a Giancarlo Mauri saranno invece affidate le conclusioni del seminario.

Le Lezioni Lincee di Scienze Informatiche organizza, indirizzate a studenti e docenti delle scuole secondarie superiori, sono eventi formativi organizzati in varie strutture accademiche e città italiane, con l'obiettivo di raccontare ai giovani le attuali e future sfide scientifiche dell'Informatica, dei suoi sviluppi e applicazioni, e vogliono informare e orientare i giovani per le loro scelte di studi universitari.

 

Ultime notizie

JoomlaStats Activation

SRM - Science and Religion in Media

Giornale on line iscritto nel registro della stampa del tribunale di Roma, n.100/2011, 4 aprile 2011

Direttore: Paolo Centofanti

ISSN: 2239-4273

Chiarimenti SRM

Paolo Centofanti, nell'ambito dei suoi interessi socio culturali, in qualità di giornalista pubblicista e manager no profit, è attualmente direttore di SRM.
E' quindi opportuno chiarire che, pur lavorando Paolo Centofanti in Sky Italia, il Progetto SRM - Science and Religion in Media non ha alcun legame né relazione con la società, né con suoi dipendenti, dirigenti o collaboratori interni o esterni: è frutto solo dell'attività culturale e della passione del sottoscritto e di coloro i quali vi collaborano a titolo gratuito o con partnership sempre a carattere socio culturale; altri partner sono visibili come riferimenti nel sito del giornale, www.srmedia.infolink, o nella newsletter.
Nel caso in cui doveste riscontrare sul web o altrove articoli, pagine, informazioni o altro che potessero far pensare diversamente, cortesemente segnalate a pcentofanti@gmail.com o direttore@srmedia.org.