La scienza e l'europa

Libri: La scienza e l’Europa

Oggi parliamo del volume di Pietro Greco sulla scienza in Europa nel primo Novecento. Il libro La scienza e L’Europa. Il Primo Novecento, dedicato alla ricerca scientifica agli inizi dello scorso secolo, continua la serie inaugurata con i tre titoli omologhi precedenti. Il primo: Dalle Origini al XIII Secolo, pubblicato nel 2014. Quello su Il Rinascimento, del 2015. E il penultimo sul periodo Dal Seicento all’Ottocento, pubblicato nel 2016. In questo nuovo libro, Greco descrive un periodo di grande crescita e sviluppo della scienza europea. Seguito purtroppo da quello che definisce invece un periodo disastroso, in cui l’Europa perde il proprio ruolo preminente[…]

Read more
mario dal pra

Un convegno per commemorare Mario Dal Pra

Un convegno internazionale all’Università degli Studi dell’Insubria, il 30 e il 31 ottobre 2014, per commemorare il filosofo Mario Dal Pra nel centenario della nascita. La filosofia nella storia della filosofia e della scienza: Mario Dal Pra nella scuola di Milano. La filosofia come riflessione critica sulle differenti tradizioni concettuali: questo il titolo dell’evento, promosso nel quadro del progetto Giovani Pensatori dall’Università degli Studi dell’Insubria, con la collaborazione della sezione di Varese della Società Filosofica Italiana, dell’Ufficio Scolastico Provinciale e della Provincia di Varese. Le ragioni di questo convegno, come spiegano gli organizzatori, risiedono soprattutto nell’attività intellettuale di Dal Pra, che ha[…]

Read more
Nicolas Gisin

Svizzera: premio Marcel Benoist 2014 al fisico Nicolas Gisin

Sarà conferito al fisico Nicolas Gisin per la sua pionieristica e fondamentale attività di studi sulla meccanica e crittografia quantistica e sulle loro possibili applicazioni pratiche, il Premio Marcel Benoist 2014. Istituito dal Consiglio Federale Svizzero nel 1920 da un lascito di Marcel Benoist, il riconoscimento è considerato il Nobel svizzero per la scienza. Ad oggi dieci dei suoi vincitori hanno successivamente vinto anche il Nobel svedese. Benoist era un avvocato francese, che nel 1914 si trasferì a Losanna, in Svizzera, dove morì nel 1918. Il premio a lui intitolato viene assegnato annualmente dalla fondazione omonima ad uno studioso che[…]

Read more