Giornata Mondiale della Televisione

Giornata mondiale della televisione

Celebrazioni in tutto il mondo mercoledì scorso per il World Television Day, la Giornata Mondiale della Televisione. Istituita nel dicembre 1996 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, e celebrata il 21 novembre, la Giornata mondiale della televisione ricorda il primo Forum mondiale della televisione, tenutosi proprio nel 1996. Vuole anche ricordare l’importanza della televisione nel sistema mediatico, e per lo sviluppo e l’andamento dell’economia e della società delle nazioni. Il tema individuato per quest’anno è particolarmente rilevante: la fiducia. Ne parla la nota ufficiale di Association of Commercial Television in Europe – Act, European Broadcasting Union – Ebu, e European Group[…]

Read more
luna paolo centofanti

Scienza e esplorazione spaziale: anniversari 2016

Il 2016 è un anno significativo, denso di anniversari nella storia delle scienze, e in particolare anche delle esplorazioni spaziali. Il primo che vogliamo citare cronologicamente è certamente tra i più importanti: 55 anni fa, esattamente il 12 di aprile del 1961, il cosmonauta russo Yuri Gagarin è infatti il primo uomo ad orbitare nello spazio attorno al nostro pianeta: decollato alle 9.07, ora di Mosca, dopo 88 minuti di volo atterra con successo alle 10.20. La Russia per il momento ha segnato un punto nella gara scientifica, tecnologica e di propaganda con gli Stati Uniti per la conquista dello spazio.[…]

Read more
evoluzione e creazione simone morandini

L’evoluzione, tra scienza e religione

La teoria evolutiva di Charles Darwin pone grandi sfide non solo alla moderna biologia, ma anche alla teologia, l’antropologia, la filosofia, l’etica. Dal punto di vista teologico, l’approccio può essere di due macro tipi principali: negare l’evoluzione, il che vorrebbe dire negare anche la scienza; oppure cercare di capire come il darwinismo possa essere compatibile con la religione, ad esempio con il Magistero della Chiesa Cattolica, e con la fede di ciascun credente. Ne parla un recente libro, dal titolo Evoluzione e creazione. Una relazione da ritrovare, pubblicato ad Aprile 2016 da Edizioni Messaggero Padova, ISBN: 9788825043037, a cura di[…]

Read more
Tullio Regge

Morto Tullio Regge

Il 23 ottobre 2014 a causa di una malattia è morto a Orbassano, in provincia di Torino, il fisico e matematico piemontese Tullio Regge, uno dei più influenti e conosciuti scienziati del nostro paese. I funerali si sono svolti il 25 ottobre a Torino. Nato a Borgo d’Ale, in provincia di Vercelli, l’11 luglio 1931, nel 1952 si era laureato in fisica all’Università degli Studi di Torino. Nel 1956 aveva ottenuto il dottorato alla Rochester University, e dal 1958 al 1959 aveva lavorato come ricercatore al Max Planck Institut di Monaco di Baviera, collaborando con il fisico tedesco Werner Karl[…]

Read more