Hutchinson: scienza e fede incompatibili ? è un mito

Per il fisico Ian Hutchinson, religione e ricerca scientifica non sono incompatibili come alcuni affermano Hutchinson, fisico del plasma e professore di scienze nucleari e ingegneria al Mit –  Massachusetts Institute of Technology, lo ha affermato mercoledì 18 aprile 2018 in un incontro alla Quinnipiac University, nel Connecticut, Stati Uniti.  Con il titolo Può la scienza spiegare tutto ? l’evento è parte dell’iniziativa di incontri Veritas Forum. Hutchinson ha definito un “mito” e un “falso storico” l’idea diffusa e resistente che scienza e fede siano irriducibili tra loro e destinate a scontrarsi. Spiegando che tale preconcetto, complicato da superare, non è accettato[…]

Read more

Gran Sasso: Meeting sulla Materia Oscura

Dal 5 al 9 marzo il GSSI – Gran Sasso Science Institute – ha ospitato il General Meeting della Collaborazione scientifica DarkSide, sulla materia oscura. A questi cinque giorni di studi hanno partecipato studiosi provenienti da tutto il mondo. Si sono confrontati sui più recenti sviluppi della fisica nell’ambito di indagine della presenza nell’universo della materia oscura, delle sue caratteristiche, e delle su interazioni con la materia non oscura. Anticipando o ipotizzando quelli che saranno i possibili futuri avanzamenti in quest’ambito di ricerca. Questo evento internazionale era promosso dal GSSI, dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare INFN e dalla Princeton University. Nel[…]

Read more

Sky: UGL contraria ai recenti accordi ccnl e preoccupata per la Serie A

Avevamo già parlato, nel mese di febbraio, della attuale situazione dell’azienda satellitare, dopo che la società spagnola MediaPro, con una offerta di un miliardo, 50 milioni e mille euro, si è aggiudicata i diritti televisivi della serie A. Con il rischio quindi che Sky non possa trasmettere le partite del campionato italiano di serie A nelle prossime tre stagioni 2018 / 2021. La questione sta andando avanti, dopo il parere dell’Antitrust, con colloqui in questi giorni di MediaPro con Mediaset e Tim. Tra le ipotesi in campo, c’è anche quella che MediaPro ceda i diritti, a Sky e Mediaset e altri operatori[…]

Read more
sky

Sky, quali prospettive

L’azienda satellitare, come noto dalle cronache di questi giorni, non è riuscita ad aggiudicarsi i diritti televisivi della serie A, che si è invece aggiudicata la società spagnola MediaPro, con una offerta di un miliardo, 50 milioni e mille euro. Sky nelle prossime tre stagioni – 2018 / 2021 – rischia quindi di non poter trasmettere le partite del campionato italiano di serie A. Sky ha sollevato il problema, anche con una diffida formale alla Lega Calcio, sul ruolo di broker di MediaPro, che invece di operare come un intermediario indipendente avrebbe in programma di muoversi come un operatore della comunicazione. Attualmente[…]

Read more
schiaparelli paracadute ESA

Schiaparelli è precipitata su Marte

La sonda della missione Exomars si è infatti schiantata il 19 ottobre 2016 sul suolo marziano ad una velocità di circa 370 chilometri orari, molto superiore a quella originariamente programmata. La causa risiederebbe in un rilascio anticipato del paracadute che doveva frenarne la discesa, e in uno spegnimento anticipato dei retrorazzi, rimasti accesi per soli tre secondi. Entrambi, come spiegato anche da rappresentanti dell’Esoc – European Space Operations Centre, e dell’ESA, l’Agenzia spaziale europea, sarebbero stati disposti in modo imprevisto dal computer di bordo. Il lander Schiaparelli, come spiegato da una nota ufficiale, è quindi atterrato sulla superficie di Marte[…]

Read more
icarus infn lngs

Il GSSI diventa Scuola Superiore Universitaria

Nel mese di giugno, completando un percorso durato quattro anni, il Gran Sasso Science Institute è infatti stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto Ministeriale che istituisce la nuova università. L’annuncio ufficiale è stato dato dallo stesso Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – MIUR Stefania Giannini, nel corso dell’evento Una città della conoscenza, svoltosi presso il GSSI il 23 giugno scorso. Hanno partecipato all’incontro anche il Direttore del GSSI Eugenio Coccia, il Presidente dell’INFN Fernando Ferroni, la Rettrice dell’Università dell’Aquila Paola Inverardi, il Presidente dell’ANVUR Andrea Graziosi, e i gli studenti e i ricercatori dell’Istituto. Lo stesso ministro ha[…]

Read more