Stati Uniti: il Pentagono continua ad indagare sugli Ufo

La notizia che il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti continua a portare avanti indagini sul possibile “fenomeno” Ufo, è apparsa in questi giorni su diverse agenzie di stampa. Lo avrebbe rivelato lo stesso Pentagono, tramite il portavoce del Dipartimento della Difesa. Spiegando che le indagini governative ufficialmente concluse nel 2012, in realtà stanno continuando.  Il nome del progetto di studi sugli oggetti volanti non identificati è Aatip – Advanced Aerospace Threat Identification Program. Programma avanzato di identificazione delle minacce aerospaziali. La denominazione spiega comunque gli obiettivi molto più globali del programma: investigare su tutti gli oggetti volanti sul momento[…]

Read more

Astrofisica: due colonne di gas caldo al centro della Via Lattea

I due flussi di gas sono stati individuati grazie ad uno studio guidato da Gabriele Ponti, dell’Istituto Nazionale di Astrofisica  – INAF. La eccezionale scoperta è stata realizzata tramite osservazioni del satellite XMM Newton dell’ESA – Agenzia Spaziale Europea. Questo nuovo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Nature con il titolo An Xray chimney extending hundreds of parsecs above and below the Galactic Centre. Gli autori, oltre a Ponti, sono  E. Churazov, M. Clavel, F. Hofmann, A. Goldwurm, F. Haberl, M. R. Morris, K. Nandra, R. Terrier. Ponti ha spiegato che “i flussi di gas e venti di particelle ed[…]

Read more

Nature: AWAKE, i nuovi acceleratori di particelle

Fisica delle particelle: AWAKE è la nuova generazione di acceleratori di particelle ad alta energia Ne parla sulla rivista scientifica Nature l’articolo Acceleration of electrons in the plasma wakefield of a proton bunch, pubblicato mercoledì 29 agosto 2018. L’articolo racconta la prima dimostrazione dell’esperimento Advanced Wakefield – AWAKE del Cern di Ginevra. Spiegando che Awake rappresenta “il futuro degli acceleratori di particelle ad alta energia”. Sia per gli studi attuali, sia per le tecnologie che aiuterà a sviluppare. “Gli acceleratori di particelle ad alta energia – si legge su Nature – sono stati fondamentali per fornire una comprensione più profonda delle particelle fondamentali”. E[…]

Read more

Nature: dodici buchi neri al centro della nostra Galassia

Una dozzina di buchi neri al centro della Via Lattea La presenza di buchi neri al centro della nostra galassia emerge da uno studio, pubblicato recentemente sulla rivista scientifica Nature. L’articolo è stato pubblicato ad aprile, parallelamente alla ricerca sull’antimateria. Vedi Nature: antimateria misurata con la spettroscopia. Questo nuovo studio è stato realizzato da Charles Hailey e altri ricercatori della Columbia University, New York, Stati Uniti. Gli scienziati hanno utilizzato i dati di archivio delle osservazioni effettuate dal telescopio Chandra x-ray Observatory o AXAF, Advanced x-ray Astrophysics Facility. Questo telescopio orbitale della NASA è stato specificamente progettato per osservare i raggi x. Costato 1,65 miliardi[…]

Read more
Accademia Nazionale dei Lincei Palazzo Corsini

Lincei: eventi di novembre, tra mondo Islamico e fisica quantistica

Venerdì 3 novembre 2017 si è svolta a Roma la conferenza della professoressa Sabine Schmidtke dell’Institute for Advanced Studies, Università di Princeton, sul tema Conferenza Intellectual History of the Islamicate World beyond Denominational Borders: Challenges and Perspectives for a Comprehensive Approach. Dopo l’evento, promosso dall’Accademia Nazionale dei Lincei, è stato presentato ufficialmente il progetto internazionale Zaydi Manuscript Tradition. Domenica 5 novembre l’Accademia ha invece ospitato le Letture corsiniane: Mario Liverani, con la collaborazione di Valentina Sagaria Rossi, ha tenuto una lettura su Leone Caetani in viaggio tra Oriente e Occidente. Subito dopo è stato possibile ai partecipanti visitare la Biblioteca, dove sono[…]

Read more
mondi paralleli michio kaku

Scienza: i mondi paralleli di Michio Kaku

Il fisico teorico e divulgatore statunitense ci racconta in questo libro l’universo, dalla sua formazione e il Big Bang al suo sviluppo, al suo futuro, presentando anche l’ipotesi dell’esistenza di molti universi paralleli. Con il titolo Mondi paralleli. Un viaggio attraverso la creazione, le dimensioni superiori e il futuro del cosmo, il volume è pubblicato da Codice Edizioni, ISBN 8875780544. Nato a San Jose, California, Stati Uniti, il 24 gennaio del 1947, Michio Kaku si occupa soprattutto di teoria delle stringhe, e affianca alla propria attività di ricerca quella di divulgatore e di studioso di come si evolverà futuro della scienza,[…]

Read more
euclide raffaello scuola di atene

Biologia: Cellule, reti e matematica

Si parla del forte e antico legame tra scienze matematiche e scienze biologiche, spesso poco conosciuto, in una conferenza del professor Giovanni Naldi, giovedì 7 aprile 2016, nell’ambito dell’iniziativa Scienza in città, breve rassegna di tre conferenze organizzate tra il mese di marzo e il mese di aprile. Professore di Analisi Numerica all’università di Milano, Naldi dirige il centro Advanced Applied Mathematical and Statistical Sciences di Milano. Una iniziativa del dipartimento di Matematica dell’Università di Trento. Con il titolo Cellule, reti e matematica: qualche racconto con divagazioni, l’evento “attraverso esempi recenti cercherà di raccontare alcuni episodi di questa interazione tra matematica[…]

Read more