Hutchinson: scienza e fede incompatibili ? è un mito

Per il fisico Ian Hutchinson, religione e ricerca scientifica non sono incompatibili come alcuni affermano Hutchinson, fisico del plasma e professore di scienze nucleari e ingegneria al Mit –  Massachusetts Institute of Technology, lo ha affermato mercoledì 18 aprile 2018 in un incontro alla Quinnipiac University, nel Connecticut, Stati Uniti.  Con il titolo Può la scienza spiegare tutto ? l’evento è parte dell’iniziativa di incontri Veritas Forum. Hutchinson ha definito un “mito” e un “falso storico” l’idea diffusa e resistente che scienza e fede siano irriducibili tra loro e destinate a scontrarsi. Spiegando che tale preconcetto, complicato da superare, non è accettato[…]

Read more
preghiera

Scienza: come la religione influenza i comportamenti sui social

Un recente studio mostra come il credo religioso abbia un peso importante sul modo in cui le persone si esprimono e si comportano sulla rete, inducendole a comportamenti e linguaggio più rispettosi degli altri, e con contenuti tendenzialmente più positivi, rispetto ad atei e agnostici. La ricerca è stata realizzata sul social network Facebook, analizzando le interazioni di 12.815 persone di Stati Uniti, Gran Bretagna e Australia. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Social Psychological and Personality Science Journal, con il titolo The Language of Religious Affiliation: Social, Emotional, and Cognitive Differences – Il linguaggio e l’affiliazione religiosa : Differenze sociali,[…]

Read more

Da ingegnere della Nasa a suora, in equilibrio tra scienza e fede

Su alcuni giornali e magazine canadesi e statunitensi è apparsa in questi giorni la notizia della scelta vocazionale di una docente universitaria e ricercatrice dell’Agenzia spaziale americana, Libby Osgood. Ingegnere aerospaziale, con precedenti collaborazioni anche alla NASA, e professore alla University of Prince Edward Island, la Osgood sta infatti prendendo un anno sabbatico dal proprio incarico, per seguire la propria vocazione. Osgood, 34 anni, ha dichiarato di provare in questa fase della propria esistenza un profondo senso di pienezza spirituale e intellettuale, e di sentirsi come se le sue precedenti scelte personali e professionali “fossero differenti pezzi di un puzzle, che[…]

Read more
sistema solare

Scienza e psicologia: gli atei più dogmatici di chi ha fede

Lo rivela un recente studio realizzato da Filip Uzarevic e Vassilis Saroglou, ricercatori dell’Università Cattolica di Lovanio, Belgio, e da Magali Clobert, ricercatrice della Stanford University, Stati Uniti. La ricerca ha analizzato e confrontato gruppi di non credenti e di cristiani, complessivamente 788 persone, in tre paesi di cultura laica: Gran Bretagna, Spagna e Francia. Lo studio è stata pubblicato in peer review il 27 aprile 2017 sulla rivista di psicologia Personality and Individual Differences – Personalità e Differenze Individuali. L’articolo, dal titolo Are atheists undogmatic ? – Gli atei sono non dogmatici ? spiega come, con risultati sostanzialmente omologhi in tutti e tre[…]

Read more
michael dennin divine science

Dio e la scienza: trovare la ragione nella fede

Un libro che spiega come il sospetto, e a volte il disprezzo, tra credenti e scienziati atei o agnostici, siano sbagliati, anacronistici e privi di fondamento. Perché le scienze e la religione, sfatando una costruzione intellettuale quasi dogmatica, non sono veramente in opposizione, ma anzi possono essere tra loro complementari. Si propone di dimostrarlo il fisico Michael Dennin nel suo ultimo libro, pubblicato a Cincinnati lo scorso anno da Franciscan Media. Con il titolo Divine Science: finding reason at the heart of faith – Scienza divina: trovare la ragione nel cuore della fede, il volume spiega che la scienza in realtà,[…]

Read more
scienza

Scienza e Fede: la religiosità frena l’innovazione ?

Questa l’ipotesi che scaturirebbe da uno studio realizzato negli Stati Uniti dall’economista Roland Bénabou e due altri economisti dell’Università di Princeton: la loro ricerca mostrerebbe che il livello di religiosità di una nazione, mediamente, è inversamente proporzionale al livello di innovazione scientifica. Bénabou spiega infatti che “Paesi con elevati livelli di religiosità presentano modesti livelli di innovazione scientifica e tecnica, in termini di numero di brevetti per abitante”,  e che tale situazione si ripete anche “quando si tiene conto delle differenze, esistenti nella popolazione, nel reddito pro capite e nei livelli di istruzione”. Lo studio è stato segnalato nel mese di settembre sul[…]

Read more
Gli ingranaggi di Dio. Dal Caos Molecolare Alla Vita. Peter M. Hoffmann

Gli ingranaggi di Dio: veramente è solo fisica e biologia ?

Le origini e lo sviluppo della vita sono uno dei più grandi misteri con cui l’umanità si sia confrontata: per i credenti è dovuta alla volontà e all’opera di Dio, per atei e agnostici è solo il frutto casuale di reazioni biochimiche, originatesi in un universo nato dal nulla o quasi, e di successive evoluzioni dovute al caso, alla selezione naturale o, nel migliore dei casi, a leggi matematiche e fisiche che ne regolano lo sviluppo. Su questo secondo punto di vista si attesta il libro Gli ingranaggi di Dio. Dal caos molecolare alla vita, del fisico tedesco Peter M.[…]

Read more