cervello

CNR: Dimostrato il legame tra comportamenti antisociali e sviluppo cerebrale

Il Consiglio Nazionale delle Ricerche nelle scorse settimane ha annunciato uno studio internazionale, promosso e finanziato in Gran Bretagna dal Wellcome Trust e Medical Research Council. Realizzata in collaborazione con l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, e condotta presso le Università di britanniche di Cambridge e Southampton, la ricerca mostrerebbe quanto sia determinante lo sviluppo cerebrale nei disturbi del comportamento sociale. Questo tipo di grave patologia neuropsichiatrica è “caratterizzato da estrema aggressività, uso ripetuto di armi e droghe e comportamenti menzogneri e fraudolenti”. Lo studio si spera aiuterà a verificare e adeguare le terapie specifiche per questo tipo di[…]

Read more

Il Neoateismo oggi

Sempre Giandomenico Mucci S.I., in questo suo secondo articolo su La Civiltà Cattolica (pagine 480-485), affronta il tema dell’odierno neoateismo, che vorrebbe utilizzare e strumentalizzare “i risultati delle scienze sperimentali come supporto alle sue tesi precostituite”, per negare la religione e i suoi fondamenti filosofici, razionali, spirituali.

Read more