Neuroscienze: come funziona il nostro sonno

Meccanismi del sonno spiegati in un articolo su Nature Lo studio è stato realizzato da Qinghua Liu e altri ricercatori del Centro medico del sud ovest dell’Università del Texas, Dallas, Texas, Stati Uniti. Con il titolo Quantitative phosphoproteomic analysis of the molecular substrates of sleep need – Analisi quantitativa fosfoproteomica dei substrati molecolari del bisogno di sonno, è stato pubblicato il 13 giugno 2018 sul sito della rivista scientifica Nature. DOI: 10.1038 / s41586-018-0218-8. La ricerca di Qinghua Liu e dei suoi colleghi, si legge nell’articolo, “getta luce sulle basi molecolari del bisogno di sonno e mette in luce potenziali bersagli molecolari per terapie[…]

Read more
mostra enrico fermi bologna

Una duplice genialità, fra teoria ed esperimenti: la mostra dedicata a Enrico Fermi

A Bologna una rassegna di eventi e spazi espositivi per celebrare il genio e le scoperte del grande fisico italiano, insignito nel 1938 del Premio Nobel per la fisica, per “l’identificazione di nuovi elementi della radioattività e la scoperta delle reazioni nucleari mediante neutroni lenti”. L’evento vuole mettere “in rilievo la straordinaria figura e le grandi conquiste scientifiche di Enrico Fermi, il fisico italiano paradossalmente più noto all’estero che in Italia, che fu uomo dalla mente creativa eccezionale, dalla duplice genialità in equilibrio tra teorie ed esperimenti”. La mostra è organizzata dal Museo Storico della Fisica e Centro Studi e[…]

Read more
tempo clessidra

Milano: lezioni tra scienza, filosofia, società

Parte a Milano un mini – programma di quattro eventi su Tempo e cultura, con relatori il genetista Edoardo Boncinelli, il filosofo Giacomo Marramao, la giurista a e storica Eva Cantarella, la sociologa Carmen Leccardi. Con il titolo Quattro lezioni sul Tempo. Dal Bianconiglio ad Heidegger attraverso la termodinamica, gli incontri si svolgono il martedì, alle ore 18.00, nella sala Buzzati d via Eugenio Balzan, 3. Ad avviare le lezioni sarà Edoardo Boncinelli, martedì 9 febbraio 2016, con un intervento sul tema Il tempo della scienza, per capire quale sia la relazione delle scienze fisiche e naturali con il tempo,[…]

Read more
gunter dissertori

Normale di Pisa: gli scienziati raccontano le proprie esperienze di studiosi

Nel mese di novembre dello scorso anno la Scuola Normale Superiore di Pisa ha fatto partire un nuovo ciclo di conferenze sul tema Vi racconto la scoperta che mi ha cambiato la vita, nell’ambito del progetto VIS, che prevede incontri pubblici alla Normale nel secondo mercoledì di ogni mese. Sono conferenze tematiche brevi, a carattere divulgativo, in cui alcuni dei maggiori studiosi in settori scientifici quali la Fisica delle Particelle, la Biologia, la Chimica, la Cosmologia, parlano al pubblico di una loro scoperta recente, non in modo accademico, ma presentandola come una storia e un percorso scientifico e umano che li[…]

Read more
helix

Le sfide scientifiche dell’astrofisica

In questi giorni, da lunedì 18 maggio 2015, si sta svolgendo a Catania il LIX congresso della Società Astronomica Italiana – SAIt, dedicato alle sfide e alle opportunità scientifiche e tecnologiche, correlate all’esplorazione dell’universo attraverso strumenti di osservazione e analisi, installati sulla Terra o lanciati tramite satelliti e collocati in orbita geostazionaria. Con il titolo Le sfide scientifiche affrontate con i nuovi grandi telescopi da terra e dallo spazio, questo evento scientifico inaugurato nel primo pomeriggio di ieri si protrarrà fino alle 14.00 di venerdì 22 maggio, negli spazi del Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’università di Catania. Il congresso[…]

Read more
Carlos puente The fig tree and the bell

La Geometria della Evangelii Gaudium

Studiando la natura appare inevitabilmente la sua estrema complessità, connaturata con le sue stesse basi fondamentali e manifestata nella sua logica di crescita e sviluppo armonici. Una complessità non casuale, ma che segue delle leggi universali, partendo appunto da elementi semplici di base. Una realtà che si mostra coerente con una uguale complessità armonica più universale, e con l’idea di un mondo apparso non casualmente, ma creato e definito secondo una logica superiore, divina. Offrendoci così una visione immediata della necessaria inevitabile relazione tra fede e scienza. Ne parlerà a Roma, dal 27 al 30 aprile, Carlos E. Puente, nella[…]

Read more