Scienza e fede: Sgreccia, come informare correttamente su temi etici

L’etica come incontro tra scienza e fede, e l’etica dell’informazione. Per ricordare il Cardinale Sgreccia, scomparso il 5 giugno scorso, ho voluto pubblicare questa intervista che mi aveva accordato tempo fa. Un incontro breve, in cui il cardinale aveva accettato di parlare di correttezza dell’informazione giornalistica, in particolare su questioni così delicate come i temi etici e bioetici. Questioni in cui non interviene solo la scienza, ma in cui spesso hanno un ruolo preponderante la propria fede, i propri valori morali, e per un laico non credente le proprie opinioni e ideologie. Dal suo punto di vista, dove è necessario[…]

Read more

Sky Italia: rinnovo delle cariche sindacali, l’impegno UGL

Da Lunedì 20 a Giovedì 24 maggio 2019 si svolgeranno in Sky Italia le elezioni per il rinnovo delle Rsu, a cui parteciperà anche l’UGL. Con l’UGL si candida per un nuovo mandato elettivo il nostro direttore, Paolo Centofanti. Riprendendo la nota sindacale ufficiale, vediamo quali siano gli obiettivi, e quali sono per i lavoratori le ragioni per scegliere UGL per la loro rappresentanza. Una degli elementi che possiamo considerare è certamente l’esperienza personale. Centofanti stesso ha infatti sperimentato più volte in prima persona e gestito con successo provvedimenti illegittimi e azioni legali da parte di Sky Italia. Ci riferiamo[…]

Read more

Scienza e fede: fake news o cattiva informazione ? Segnalate

Parlare correttamente e criticamente di scienza e fede, vuol dire anche individuare eventuali fake news, farne debunking, e valutare in modo critico eventuali casi mediatici o di cattiva informazione e comunicazione. Una delle mission del progetto SRM, fin dal suo inizio nel 2006, è appunto attuare una analisi critica del modo in cui i mezzi di comunicazione e di informazione giornalistica parlano del rapporto tra scienza e religione. Studiamo quindi giornalmente sia ciò che pubblicano i principali giornali, tv, siti web e social , sia notizie rilevanti da fonti meno rilevanti. Però per noi ugualmente importanti, quando ad esempio appare[…]

Read more
Nasa Luna e Marte

Spazio: la Nasa sta per tornare sulla Luna e andare su Marte

La Nasa ha annunciato, con questo video e con una nuova campagna di comunicazione, che l’esplorazione dello spazio sta per avere un  nuovo decisivo impulso. Con l’obiettivo di tornare sulla Luna e creare degli insediamenti umani. E di portare per la prima volta degli astronauti sul pianeta Marte. Jim Bridenstine, Amministratore Nasa, ha infatti affermato: “Andremo sulla Luna nei prossimi dieci anni in un modo che non avevamo mai visto prima. Andremo con nuove tecnologie e sistemi innovativi per esplorare più luoghi sulla superficie di quanto si pensasse fosse possibile. Questa volta, quando andremo sulla Luna, resteremo. E poi useremo[…]

Read more

Udito: quanto ascoltiamo con il cervello

Il nostro cervello per sentire e capire le parole è importante quanto le orecchie: e quando si hanno problemi di udito, si verificano pure deficit del metabolismo cerebrale, e difficoltà anche a capire il significato stesso di ciò che ascoltiamo. Cervello e udito determinano così grandi problemi nella comunicazione interpersonale, che vanno oltre le sole difficoltà uditive. E rendono così complicate le stesse relazioni sociali. Lo spiega un nuovo studio pubblicato sulla rivista scientifica Human Brain Mapping. La ricerca è stata guidata da Ettore Cassandro, direttore UOC di Otorinolaringoiatria ad indirizzo Otologico, Audiologico e Foniatrico dell’Azienda Ospedaliero Universitaria San Giovanni[…]

Read more

Torna ai Laboratori del Gran Sasso FameLab

I Laboratori Nazionali del Gran Sasso, INFN – LNGS, ospitano anche quest’anno l’edizione italiana di FameLab, il progetto sulla comunicazione della scienza indirizzato ai giovani. Possono partecipare ricercatori, scienziati e studenti universitari. Dovranno parlare di scienza basandosi solo sulle proprie capacità comunicative e scientifiche, e senza l’ausilio di strumenti mediatici o spettacolari. Si cimenteranno in una prova di tre minuti, in cui dovranno affrontare un argomento scientifico di loro personale interesse, o che faccia parte delle proprie specifiche attività di studio e ricerca. FameLab, a cui partecipano più di trenta paesi, è stato creato nel 2005 dal Cheltenham Science Festival, con[…]

Read more

Le ingenue illusioni sul mobbing: possibili solo azioni legali o andarsene

Oggi parliamo di mobbing in un modo che probabilmente non piacerà ad alcuni – i mobber – e forse preoccuperà altri, ovvero le vittime. Un modo però piuttosto realistico, e dimostrato da molte Sentenze che in Italia hanno sanzionato casi di mobbing in questi anni. E dalla numerosa letteratura medico scientifica in merito. E ovviamente dalle vicende di molti lavoratori. Raccontate in tanti anni dai mezzi di comunicazione, o raccontate da loro stessi ad esempio in Tribunale, o dal dialogo in varie aziende con rappresentanti sindacali o con colleghi.  Non dobbiamo dimenticare che l’Italia è uno dei paesi a più[…]

Read more

Audiweb: analisi di luglio – nuova metodologia

Come avevamo anticipato, Audiweb ha recentemente definito una nuova metodologia di analisi di visite e utenti web Denominato Audiweb 2.0, il nuovo metodo valuta i comportamenti dei lettori “per fascia oraria giornaliera di 3 ore”. E rende disponibili i profili socio demografici dei lettori, aggiungendo ad età e genere altre importanti informazioni relative ai cluster socio culturali. Troviamo quindi livello di istruzione, condizione professionale, tipologia di occupazione lavorativa, numero dei componenti della famiglia, reddito familiare, area geografica e regione di provenienza. Altra informazione oggi disponibile – di particolare importanza per analisi economiche e di marketing – è il responsabile di acquisto. “Con[…]

Read more