Lincei: attività del mese di ottobre

Lincei: Biomatematica e Medicina Dall’8 all’11 ottobre 2018, nell’ambito delle iniziative previste per l’anno della Biomatematica si è svolto il convegno interdisciplinare Mathematics for Medicine. Al centro dell’evento la modellizzazione matematica applicata a problemi di immunologia, malattie cardiovascolari, neurologia e malattie dell’invecchiamento, oncologia, epidemiologia, endocrinologia, cellule staminali e rigenerazione dei tessuti. Il convegno è stato promosso da European Mathematical Society, Accademia Nazionale dei Lincei, INdAM, CNR, Politecnico di Torino e ESMTB, in collaborazione con il Consiglio Nazionale delle Ricerche di Roma. Chimica e energia solare per un mondo sostenibile Giovedì 18 e venerdì 19 ottobre a Palazzo Corsini, Roma, L’Accademia dei[…]

Read more
scienza e fede papa francesco

Papa Francesco: difendere il creato e fermare l’inquinamento

L’inquinamento e lo sfruttamento distruggono il pianeta e danneggiano irrimediabilmente le persone Così Papa Francesco sabato 9 giugno 2018 nel proprio discorso ai partecipanti all’incontro per dirigenti delle principali imprese del settore petrolifero, del gas naturale e di altre attività imprenditoriali collegate all’energia. L’incontro, svoltosi nella sala Clementina, era dedicato alle questione “della transizione energetica e della cura della casa comune”. Il Santo Padre ha sottolineato la positività e “opportunità di un proficuo scambio di opinioni e di conoscenze”, tra coloro che “rivestono un ruolo importante nell’orientare scelte, iniziative e investimenti nel settore energetico abbiano”. Un settore che cresce grazie alla[…]

Read more
wootton la scintilla della creazione

Come è nata la scienza

Un ponderoso volume di 872 pagine per conoscere la storia della speculazione e della ricerca scientifica, e capire come siamo arrivati, in cinquecento anni di storia umana, allo sviluppo della scienza moderna, attraverso ipotesi, scoperte cercate o fortuite, grandi scienziati, precursori come Copernico e Newton. Ce lo racconta David Wootton, in questo La scintilla della creazione. Come le invenzioni dell’uomo hanno trasformato il mondo, traduzione italiana dell’originale The Invention of Science: A New History of the Scientific Revolution, pubblicato nel 2015. Quella scientifica per Wootton è la rivoluzione più importante che ci siamo trovati ad affrontare finora, progredita per secoli[…]

Read more
ICESD 2015

Sesta conferenza internazionale sulla scienza e lo sviluppo ambientale

Si svolgerà ad Amsterdam, Paesi Bassi, la Sesta conferenza internazionale sulla scienza e lo sviluppo ambientale – Sixth International Conference on Environmental Science and Development – ICESD 2015. Sabato 14 e domenica 15 febbraio 2015, scienziati, ingegneri, ricercatori, manager e tecnici ambientali, decisori istituzionali, provenienti da vari paesi europei e di altri continenti, si incontreranno per parlare e confrontare le proprie esperienze e il proprio know how sulle principali questioni ambientali e sulle tematiche scientifiche, sociali, economiche, tecniche, connesse; sulla ricerca e lo sviluppo che, direttamente o indirettamente, possano favorire la difesa dell’ambiente; sulle iniziative per promuovere la tutela ambientale. L’obiettivo[…]

Read more

Voi siete i nostri rappresentanti

da  L’Osservatore Romano, 22 maggio 2011 Voi siete i nostri rappresentanti Benedetto XVI conversa con gli astronauti della Stazione spaziale internazionale in orbita intorno alla Terra “In un certo senso, voi siete i nostri rappresentanti, guidate l’esplorazione, da parte dell’umanità, di nuovi spazi e di nuove possibilità per il nostro futuro, andando al di là dei limiti della nostra esistenza quotidiana”.

Read more

Quando gli scienziati cercavano Adamo ed Eva

di Mihael Georgiev da Origini, www.origini.info Alcuni lettori ci chiedono come conciliamo la cronologia biblica con la scoperta che la prima donna, dalla quale tutti discendiamo, sarebbe vissuta 150 000 anni fa. La storia della scoperta scientifica della discendenza da una sola donna vissuta 150mila anni fa è iniziata il 1 gennaio 1987, quando sulla rivista Nature è comparso un articolo dove gli autori annunciavano che in base alla loro ricerca gli uomini moderni discendono da una unica donna, vissuta in Africa circa 200mila anni fa. (Cann, RL., Stoneking, M., Wilson, AC., Mitochondrial DNA and Human Evolution, Nature1987;325:31-36, 1 gennaio).[…]

Read more