Santa Sede: le dimissioni di monsignor Viganò

Papa Francesco ha accettato, “non senza qualche fatica” la lettera con cui l’ex Prefetto della Segreteria per la comunicazione si è dimesso dal proprio incarico. La causa delle dimissioni di monsignor Dario Edoardo Viganò è come noto un’altra lettera: quella privata che aveva ricevuto dal Papa Emerito Benedetto XVI, e di cui Viganò aveva purtroppo comunicato solo parzialmente il contenuto. Tralasciandone una parte decisiva: quella in cui Ratzinger si rifiutava di scrivere l’introduzione alla collana sulla teologia di Papa Francesco, spiegando che uno degli autori dei volumi aveva precedentemente attaccato proprio il suo magistero, e quello del suo predecessore san Giovanni Paolo II. Leggendo[…]

Read more
scienza e fede papa francesco

Papa Francesco: intelligenza artificiale e robotica per il bene e la dignità dell’uomo

Nel suo messaggio di ieri al forum economico mondiale di Davos, Papa Francesco ha  ammonito economisti, decisori istituzionali, imprenditori e manager, ad un utilizzo responsabile delle moderne tecnologie, richiamandoli alla necessità di “salvaguardare la dignità della persona umana” nelle scelte scientifiche, economiche e produttive. Il Santo Padre ha citato anche il proprio discorso agli imprenditori di Confindustria del 27 febbraio 2016, in cui ammoniva a mettere al centro dell’iniziativa economica le persone: i lavoratori e le loro famiglie. Quello della difesa della persona umana e del lavoro è un tema ricorrente nel Magistero di Papa Francesco – vedi pure questo e altri articoli[…]

Read more
galileo galilei lente obiettiva

Scienza, fede, Sindone, miracoli e fact checking: ecco perché non c’è nulla di nuovo

Nel giornalismo è sempre esistita la verifica dei fatti, ovvero il necessario approfondimento e le necessarie ricerche, mirati a capire se una notizia su di un certo avvenimento sia autentica e ne siano corretti pure gli elementi corrispondenti alle famose 5 W e oltre: what – cosa ? who – chi ? when – quando ? why – perché ? where – dove ? e la pseudo w = how – come ? Allo stesso tempo si è sempre attuata – o si dovrebbe farlo … – la verifica delle fonti: capire se la notizia è stata riportata in primis[…]

Read more
plenaria 2016 pontificia accademia delle scienze

Vaticano: scienza, ambiente, sostenibilità

Si sta parlando di scienze, tecnologie, dello loro applicazioni e dei loro impatti sulla società e sull’ambiente naturale, nella attuale sessione plenaria della Pontificia Accademia delle Scienze. Con il titolo Scienza e Sostenibilità. Impatto delle conoscenze scientifiche e della tecnologia sulla società umana e sul suo ambiente, l’evento si sta svolgendo dal venerdì 25 a martedì 29 novembre 2016 nella Casina Pio IV, nella Città del Vaticano. Tematiche di grande attualità e, in alcuni casi, anche di grande drammaticità, e che in questa era di riscaldamento globale e cambiamenti climatici, sono anche particolarmente urgenti da affrontare, alla ricerca di soluzioni[…]

Read more
luna paolo centofanti

La super luna nel nostro cielo

La notte tra lunedì 14 e martedì 15 novembre 2016 anche nel nostro paese sarà possibile assistere ad un fenomeno astronomico spettacolare che non avveniva in modo paragonabile da 68 anni, e che si verificherà di nuovo solo nel 2034. Il nostro satellite sarà in plenilunio, ovvero la sua faccia visibile sarà completamente illuminata, in coincidenza con il suo perigeo, ovvero il momento di maggior vicinanza al nostro pianeta, ad una distanza di poco superiore ai 355 mila chilometri. Ne deriva che la super luna, come viene definita da alcuni, per gli osservatori sarà apparentemente più grande del 14 per[…]

Read more
sharper 2016

L’Aquila: Sharper, Notte Europea dei Ricercatori

Nuova edizione, nella giornata del 30 settembre 2016, dell’evento promosso annualmente dai Laboratori Nazionali del Gran Sasso, Gran Sasso Science Institute – GSSI e altri enti e istituzioni, e dedicato alla scienza e a chi ne ha fatto la propria passione e professione. Sharper, questo il titolo della rassegna di eventi e incontri, si svolgerà come di consueto nella cittadina abruzzese, tra Piazza Duomo, la Villa Comunale, l’Auditorium del Parco, e la sede del GSSI. Organizzato nell’ambito della Notte Europea dei Ricercatori, Sharper vuole “far conoscere al pubblico quanto il lavoro dei ricercatori possa contribuire a migliorare il futuro della[…]

Read more
Enrico Medi

Enrico Medi, una vita tra scienza e fede

Martedì 26 aprile 2016 ricorre l’anniversario della nascita di un intellettuale italiano che rappresenta un esempio contemporaneo di equilibrio tra religione e ricerca scientifica. Nato a Porto Recanati nel 1911, Enrico Medi è stato allo stesso tempo un importante scienziato, direttore dell’Istituto Nazionale di Geofisica e vicepresidente dell’Euratom, la Comunità Europea dell’Energia Atomica; un uomo di fervente fede, nominato dalla Chiesa Cattolica Servo di Dio; un divulgatore scientifico, in un’epoca in cui tale ruolo, per la televisione italiana ancora agli inizi, si può sicuramente considerare pionieristico. Laureatosi in fisica giovanissimo nel 1932, all’età di 32 anni, Medi tra il 1950[…]

Read more