Scienza e cultura umanistica: i numeri dell’italiano e l’italiano dei numeri

L’Accademia della Crusca ha organizzato a Firenze un confronto di due giorni, venerdì 16 e sabato 17 marzo 2018, dedicato al rapporto interconnesso tra matematica e linguaggio. Per mostrare anche quanto sia stata importante la lingua italiana nella storia della scienza e di questa particolare disciplina scientifica. Obiettivo dell’evento, “favorire in tutti i modi l’incontro solidale tra la cultura scientifica e la cultura umanistica, in particolare tra scienza e lingua, perché la scienza deve utilizzare la lingua per comunicare i propri risultati, non soltanto agli studiosi, ma soprattutto ai cittadini e al grande pubblico”. I relatori hanno spiegato anche come,[…]

Read more
accademia nazionale dei lincei

Lincei: seminario sulle scienze informatiche

Nuovo evento linceo nel mese di febbraio, dedicato all’informatica. Promosso dal Centro Linceo interdisciplinare Beniamino Segre e dall’Accademia Nazionale dei Lincei, nell’ambito delle Lezioni lincee di scienze informatiche, programma di seminari sull’informatica organizzati sul territorio italiano, destinati a studenti e professore delle scuole secondarie superiori. Al centro degli incontri, gli sviluppi, le applicazioni, le prospettive e le sfide future delle scienze informatiche. L’evento, che come i suoi omologhi in altre città italiane, ha anche l’obiettivo di orientare le scelte universitarie degli studenti, si è svolto venerdì 23 all’università di Milano – Bicocca. Organizzato dal socio Linceo Ettore Fiorini, il seminario[…]

Read more
Nicolas Gisin

Svizzera: premio Marcel Benoist 2014 al fisico Nicolas Gisin

Sarà conferito al fisico Nicolas Gisin per la sua pionieristica e fondamentale attività di studi sulla meccanica e crittografia quantistica e sulle loro possibili applicazioni pratiche, il Premio Marcel Benoist 2014. Istituito dal Consiglio Federale Svizzero nel 1920 da un lascito di Marcel Benoist, il riconoscimento è considerato il Nobel svizzero per la scienza. Ad oggi dieci dei suoi vincitori hanno successivamente vinto anche il Nobel svedese. Benoist era un avvocato francese, che nel 1914 si trasferì a Losanna, in Svizzera, dove morì nel 1918. Il premio a lui intitolato viene assegnato annualmente dalla fondazione omonima ad uno studioso che[…]

Read more

Per il Centenario di Alan Turing, fondatore dell’Informatica

Convegno promosso dall’Accademia Nazionale dei Lincei per celebrare il centenario della nascita di Alan Turing, il logico e matematico britannico, nato nel 1912, e considerato il “padre” dell’informatica e della crittografia moderna.Diviso in due sezioni, La computazione e l’informatica, e La rivoluzione culturale dell’informatica, l’evento prevede anche una mostra interattiva, che tramite un pc e uno specifico software di intelligenza artificiale, permette di provare la famosa “macchina di Turing”. Il convegno si svolgerà a Roma il 22 novembre 2012, nella sede dell’Accademia in via della Lungara 10, a Palazzo Corsini.Link Lincei

Read more

Tecnologie che contano, Alan Turing tra macchine e computer

Crittografia, codici, e la famosa macchina elettromeccanica codificatrice/decodificatrice Enigma, utilizzata da tedeschi e italiani durante la seconda guerra mondiale per criptare e rendere sicure le comunicazioni tra Italia e Germania, sono al centro di questa mostra allestita dal Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci, e dall’Università Statale di Milano, per ricordare il logico e matematico britannico Alan Turing nell’anniversario della sua nascita.Nato nel 1912 e morto nel 1954, Turing diede un fondamentale contributo allo sviluppo dell’informatica e delle tecnologie di criptaggio e decodifica, arrivando a progettare The Bombe, ovvero la macchina che permise agli alleati di[…]

Read more