Manifest

Manifest, una serie tv tra fede e scienza

Il paragone tra Manifest – di cui è produttore esecutivo Robert Zemeckis – e la serie cult Lost è inevitabile e immediato Però in Manifest – qui il trailer originale ufficiale – il volo 828 della Montego Air non precipita: semplicemente se ne perde traccia per oltre cinque anni. E dopo tale periodo, in cui i familiari dei 191 passeggeri li hanno considerati inevitabilmente morti, riappare misteriosamente atterrando come se nulla fosse. E i passeggeri sono sani e salvi, Anzi sono più giovani dei cinque anni trascorsi invece per i loro familiari. Esattamente come fossero rimasti in volo solo per le[…]

Read more
papa francesco

Papa Francesco: una ecologia umana che difenda integralmente la vita

Per il Santo Padre è necessaria “una ecologia umana” che consideri “la qualità etica e spirituale della vita in tutte le sue fasi” Così il pontefice nel proprio discorso ai partecipanti alla annuale Assemblea Generale della Pontificia Accademia per la Vita, e alla conferenza internazionale Born equal ? A global responsibility – Nati uguali ? Il Santo Padre li ha accolti in udienza lunedì 25 giugno scorso – vedi pure Papa Francesco: una bioetica globale che difenda la sacralità della vita umana. Dopo i saluti e i ringraziamenti all’attuale presidente della PAV, Arcivescovo Vincenzo Paglia, e al presidente emerito cardinale Elio Sgreccia, il pontefice[…]

Read more
sindone

La Sindone: vent’anni dall’incendio, in attesa

Era la notte tra l’11 e il 12 aprile 1997, due decadi fa, quando un furioso incendio distruggeva quasi completamente la Cappella opera dell’architetto Guarino Guarini, e metteva a rischio l’integrità del Telo Sindonico, che li era custodito in una cassa situata in una teca di metallo e spesse lastre di vetro. La Sindone fortunatamente, grazie ad un tempestivo intervento e alla rottura dei cristalli della teca da parte dei Vigili del Fuoco, ne uscì incolume, non danneggiata né dalle fiamme, né dall’acqua usata per spegnere l’incendio. Da allora la Cappella del Guarini, tuttora in fase di restauro, non è[…]

Read more
duomo torino cappella guarini

Sindone: 20 anni dopo riapre la Cappella del Guarini

Lo ha annunciato in questi giorni Enrica Pagella, nuova direttrice dei Musei Reali di Torino: nel 2017, nel ventennale dell’incendio che nel 1997 quasi la distrusse, l’opera architettonica verrà resa nuovamente accessibile al pubblico. Un annuncio che potrebbe però essere letto senza certezze assolute, dal momento che la cappella realizzata nel 1694 da Guarino Guarini avrebbe dovuto essere riaperta già precedentemente. Sono stati infatti numerosi in questi anni i rinvii conseguentemente alla complessità dei lavori, e ai danni causati dal furioso incendio verificatosi nella notte tra l’11 e il 12 aprile 1997. Non era la prima volta che i luoghi[…]

Read more
ucam sabana santa helicrysym sp

Il Sudario di Oviedo è connesso al telo della Sindone ?

Nel mese di febbraio 2015 alcuni scienziati dell’Università Cattolica – Ucam di Murcia, in Spagna, hanno annunciato ulteriori riscontri all’ipotesi che il Sudario di Oviedo, custodito nella cattedrale di San Salvador, concordemente con il Vangelo di San Giovanni avrebbe avvolto come la Sindone il corpo di Gesù Cristo, nello specifico il volto. Dagli esami sperimentali, emergerebbe inoltre l’ipotesi che il Sudario stesso originariamente sarebbe stato una parte della stessa Sindone. Come specificato nel comunicato stampa pubblicato dall’università, e come spiegato da Marzia Boi, ricercatrice al Dipartimento di Biologia dell’Università delle Isole Baleari e consulente scientifica dell’Edices – Equipo de Investigación[…]

Read more

La Sindone, tra teorie e ipotesi poco fondate

Sulla Sindone si è scritto di tutto, dalle ipotesi sulla formazione dell’immagine, a quelle su come dimostrarne l’autenticità o la falsità; dalle varie ricostruzioni storiche dei possibili percorsi del Telo dalla Terra Santa fino ad arrivare in Francia e poi in Italia, ai personaggi, congregazioni e istituzioni che possano averlo custodito, ospitato o trasportato.

Read more