Gran Sasso: Meeting sulla Materia Oscura

Dal 5 al 9 marzo il GSSI – Gran Sasso Science Institute – ha ospitato il General Meeting della Collaborazione scientifica DarkSide, sulla materia oscura. A questi cinque giorni di studi hanno partecipato studiosi provenienti da tutto il mondo. Si sono confrontati sui più recenti sviluppi della fisica nell’ambito di indagine della presenza nell’universo della materia oscura, delle sue caratteristiche, e delle su interazioni con la materia non oscura. Anticipando o ipotizzando quelli che saranno i possibili futuri avanzamenti in quest’ambito di ricerca. Questo evento internazionale era promosso dal GSSI, dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare INFN e dalla Princeton University. Nel[…]

Read more

Il fisico McDonald spiega la scienza e come si vince un Premio Nobel

Professore Emerito del Dipartimento di Fisica della Queen’s University di Kingston, in Canada, lo studioso ha tenuto lunedì 11 settembre 2017 all’università di Cagliari una lectio magistralis per docenti e studenti dell’ateneo, parlando della ricerca sui neutrini e la materia oscura, e di quanto questi ambiti di indagine scientifica siano importanti per capire le origini e lo sviluppo dell’universo. Proprio grazie alla scoperta della massa dei neutrini, Arthur Bruce McDonald ha vinto nel 2015 il Premio Nobel per la Fisica con il giapponese Takaaki Kajita. Introdotta dal Rettore Maria Del Zompo, la lezione dal titolo Understanding our Universe from Deep Underground –[…]

Read more
darkside infn lngs

Darkside: cercando la materia oscura

La ricerca e lo studio della materia oscura sono tra gli obiettivi di uno degli esperimenti sviluppati dai Laboratori Nazionali di Fisica Nucleare del Gran Sasso, INFN – LNGS: Darkside 50, questo il nome del progetto, che verrà ufficialmente inaugurato lunedì 22 giugno 2015 nella sede sotterranea dei Laboratori, ad Assergi, Teramo. Un esperimento altamente tecnologico e innovativo, che utilizza argon liquido per individuare le tracce dirette di materia oscura, e che è stato sviluppato in collaborazione con alcune delle più importanti strutture e istituzioni internazionali di ricerca scientifica sulla fisica sulla fisica delle particelle. Il programma dell’evento prevede alle[…]

Read more

DarkSide-50: cercando la materia oscura

Si chiama DarkSide-50 l’esperimento internazionale ad elevata tecnologia progettato per la ricerca sulla materia oscura dell’universo, a cui collaborano centri di ricerca e gruppi di scienziati da vari paesi, tra cui Stati Uniti, Italia, Cina, Francia, Russia, Ucraina, Polonia.Sostenuto dalla dalla National Science Foundation – NSF e dal Department of Energy – DOE statunitensi, e dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare – INFN italiano, è un progetto altamente innovativo basato sull’utilizzo del gas Argon, reso liquido dalle elevate pressioni e stabilizzato ad una temperatura di -189° C.L’esperimento ha una struttura concentrica: il gas, che costituisce il bersaglio per  le WIMP – Weakly Interacting[…]

Read more