Nature: astronomia, tracciati nuovi misteriosi fast radio burst

I nuovi fast radio burst, molto intensi e della durata di millisecondi, sono stati tracciati in una galassia massiccia situata a circa 3,6 milioni di anni luce  dalla nostra. La scoperta è stata pubblicata online questa settimana dalla rivista scientifica Nature. I fast radio burst sono impulsi ultraveloci di onde radio. La causa di questi impulsi radio ad oggi non è stata definita, così come la loro reale origine. Gli scienziati hanno finora ipotizzato che arrivino da galassie lontane, ma la estrema brevità degli impulsi radio rende difficile determinarlo con certezza. Come spiega l’articolo Nature, mentre sono state formulate differenti[…]

Read more
Nasa 60 anni

La Nasa festeggia 60 anni parlando di aeronautica

L’aeronautica è nel dna della Nasa, nella ragione che ha portato alla sua creazione, e nel suo stesso nome. L’acronimo NASA sta infatti per National Aeronautics and Space Administration – Ente Nazionale per le attività Spaziali e Aeronautiche. Questa agenzia governativa deriva dal National Advisory Committee for Aeronautics. Una commissione istituita nel 1915 negli Stati Uniti per “supervisionare e dirigere lo studio scientifico dei problemi del volo”. Possiamo dire che siano quindi più di cento anni che la Nasa si occupa dell’aeronautica e di tutte le questioni tecnologiche connesso al volo. Dagli inizi del ventesimo secolo ad oggi, l’industria aeronautica – civile[…]

Read more
scienza e fede papa francesco

In udienza da Papa Francesco, tredici mesi fa

L’udienza accordata dal Santo Padre e dalla Santa Sede ai lavoratori Sky nel marzo 2017 Ricordiamo l’udienza riprendendo uno degli articoli pubblicati quella settimana. In cui parliamo dell’importanza dell’incontro con Papa Francesco, delle parole da lui pronunciate in difesa del lavoro e dei lavoratori Sky, e delle le forti emozioni suscitate in tutti noi presenti. L’articolo deve ovviamente essere contestualizzato nella situazione del 2017. Con procedure di licenziamenti e di trasferimenti da Roma a Milano. Che hanno portato all’uscita da Sky di circa quattrocento persone, e al trasferimento di circa duecento. Con indubbi pesanti impatti anche sulle loro famiglie. Centofanti:[…]

Read more
papa francesco

Centofanti: emozionati dalle parole di Papa Francesco, speranza per il prossimo incontro

Come avevamo anticipato in articoli precedenti, mercoledì 15 marzo 2017 un gruppo di lavoratori Sky Italia ha avuto dalla Santa Sede l’opportunità di partecipare all’Udienza di Papa Francesco in Piazza San Pietro. Nel suo discorso il Santo Padre ha auspicato per i dipendenti della società satellitare che la loro “situazione lavorativa possa trovare una rapida soluzione, nel rispetto dei diritti di tutti, specialmente delle famiglie”. Al termine dell’Udienza Paolo Centofanti, direttore SRM, ha potuto rilasciare in qualità di rappresentante sindacale di base alcune dichiarazioni a Radio Vaticana, in una intervista a Roberta Gisotti. Intervista che deve essere ovviamente contestualizzata in[…]

Read more
cervello

CNR: Dimostrato il legame tra comportamenti antisociali e sviluppo cerebrale

Il Consiglio Nazionale delle Ricerche nelle scorse settimane ha annunciato uno studio internazionale, promosso e finanziato in Gran Bretagna dal Wellcome Trust e Medical Research Council. Realizzata in collaborazione con l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, e condotta presso le Università di britanniche di Cambridge e Southampton, la ricerca mostrerebbe quanto sia determinante lo sviluppo cerebrale nei disturbi del comportamento sociale. Questo tipo di grave patologia neuropsichiatrica è “caratterizzato da estrema aggressività, uso ripetuto di armi e droghe e comportamenti menzogneri e fraudolenti”. Lo studio si spera aiuterà a verificare e adeguare le terapie specifiche per questo tipo di[…]

Read more
Carlos puente The fig tree and the bell

La Geometria della Evangelii Gaudium

Studiando la natura appare inevitabilmente la sua estrema complessità, connaturata con le sue stesse basi fondamentali e manifestata nella sua logica di crescita e sviluppo armonici. Una complessità non casuale, ma che segue delle leggi universali, partendo appunto da elementi semplici di base. Una realtà che si mostra coerente con una uguale complessità armonica più universale, e con l’idea di un mondo apparso non casualmente, ma creato e definito secondo una logica superiore, divina. Offrendoci così una visione immediata della necessaria inevitabile relazione tra fede e scienza. Ne parlerà a Roma, dal 27 al 30 aprile, Carlos E. Puente, nella[…]

Read more
Amir Aczel Why Science Does Not Disprove God

Amir Aczel: perché la scienza non può confutare l’esistenza di Dio

Negli ultimi anni sembra siano aumentati esponenzialmente i pensatori contrari all’idea di una possibile equilibrio tra fede e scienza: autori come Christopher Hitchens, e Richard Dawkins ad esempio, per di più letterariamente prolifici, considerando il grande numero di libri, pubblicazioni, pamphlet a sostegno di posizioni filosofiche agnostiche, ateiste, scientiste. É questa una delle ragioni che ha spinto il matematico, giornalista e divulgatore israeliano Amir D. Aczel a pubblicare il suo nuovo libro Why Science Does Not Disprove God – Perché la scienza non può disconfermare Dio, attualmente però non ancora tradotto in italiano. Nel volume, Aczel confuta le tesi scientiste secondo[…]

Read more