fecondazione assistita

Gran Bretagna: bambini con tre genitori ?

Il 3 febbraio 2015, con 382 voti favorevoli e 128 contrari, la Camera dei Comuni, la camera bassa del Parlamento britannico, ha approvato e reso legale una nuova discussa tecnica di fecondazione artificiale, al centro di forti dibattiti etici. Sviluppata da alcuni scienziati della Newcastle University, tale procedura prevede infatti la produzione di embrioni con 3 genitori genetici: un padre e, di fatto, due madri. Verrebbe utilizzata, probabilmente già a partire dal prossimo anno, nei casi in cui le madri siano portatrici di patologie mitocondriali, trasmissibili nel patrimonio genetico del nascituro. Per evitarlo, la parte di dna mitocondriale difettoso della madre[…]

Read more