Genova, festival della scienza: big science e cambiamento

Cambiamenti: questo il tema al centro della sedicesima edizione della rassegna ligure di eventi. Undici giorni tra conferenze, seminari e dibattiti sulle questioni scientifiche di maggiore attualità e interesse sociale. Insieme a spettacoli, giochi, laboratori e esperimenti interattivi per tutte le fasce di età, mostre tematiche e eventi speciali. Questo il programma del Festival della Scienza, che torna a Genova da giovedì 25 ottobre a domenica 4 novembre 2018. Con al centro il rapporto tra scienza e tecnologia, e il modo in cui può determinare cambiamenti economici e sociali. E aiutare allo stesso tempo il confronto tra diverse culture e diversi modi[…]

Read more
U.S.-Navy-photo-by-Mass-Communication-Seaman-Barry-Riley

Fiducia e fede tra i vigili del fuoco e in altre professioni rischiose

Uno studio sulla fiducia tra coloro che svolgono professioni rischiose Un argomento purtroppo attuale in questi giorni, quando in tv o sul web vediamo vigili del fuoco, soccorritori, medici e paramedici, intervenire per salvare le vittime del disastro di Bologna o della tragedia di ieri a Genova. dal titolo The Hidden Side of Trust: Supporting and Sustaining Leaps of Faith Among Firefighters: questo il titolo dello studio realizzato dalla Rice University. Che ci mostra la propensione ad atti di fiducia – per non dire veri e propri atti di fede – di vigili del fuoco, e potenzialmente di altri professionisti[…]

Read more

Brescia: semplice e complesso

È appena iniziato, il 2 ottobre scorso, l’evento che mostra quanto sia semplice e al tempo stesso così difficile e complicata la realtà dell’energia. Organizzata a Brescia ad Ambiente Parco, nella location dello Spazio, la rassegna Semplice e Complesso continuerà fino al 31 marzo. Questo evento è realizzato da alcuni anni nell’ambito del Festival della Scienza di Genova – che quest’anno si svolge dal 26 ottobre al 5 novembre 2017 – dall’Ufficio Promozione e Sviluppo Collaborazioni del CNR. Con l’obiettivo di spiegare agli spettatori alcune delle questioni scientifiche e dei problemi più attuali della nostra società. Bambini, giovani e adulti potranno così[…]

Read more
papa francesco

Papa Francesco: il buon imprenditore non è uno speculatore

Torniamo a parlare del modo in cui il Santo Padre vede l’economia, l’imprenditoria e il lavoro, battendosi contro una loro concezione che sembra prendere sempre più spazio: utilitaristica, non etica e non responsabile. Meramente commerciale, potremmo dire, cercando di ottenere il maggior profitto possibile, a prescindere dalle possibili conseguenze per i lavoratori, le loro famiglie, le società e l’ambiente in cui si opera. Papa Francesco ne ha parlato nuovamente nel proprio recente viaggio a Genova, tracciando anche le ideali e necessarie caratteristiche di quello che ha definito il buon imprenditore. Che per essere tale non deve essere uno speculatore: deve creare[…]

Read more
scienza e fede papa francesco

Papa Francesco: lavoro, dignità, Giustizia

Questa settimana siamo tornati a parlare di lavoro e del pensiero e delle valutazione più volte espressi da Papa Francesco su queste delicate questioni. Ne ha parlato in questi giorni a Genova, e ne ha parlato anche nell’Udienza che la Santa Sede mi aveva accordato, per una delegazione di lavoratori Sky Italia, in cui abbiamo chiesto il suo aiuto in questa vertenza così difficile, che prevede esuberi e trasferimenti, complessivamente di centinaia di dipendenti. Ne parliamo quindi anche noi, principalmente su Fede e Ragione, riprendendo però su queste pagine, come anticipato, i concetti principali e più rilevanti in questo periodo.[…]

Read more
roberto giovanni timossi perche crediamo in dio

Timossi: ecco perché crediamo in Dio

La ragionevolezza della fede, anche nel mondo moderno, e il suo potenziale armonizzarsi con la scienza, sono al centro di questo libro del filosofo Roberto Giovanni Timossi, pubblicato nel gennaio 2017 da San Paolo Edizioni. Edito nella collana Prospettive Teologiche con il titolo Perché crediamo in Dio. Le ragioni della fede cristiana nel mondo contemporaneo, ISBN 9788892210011, il volume affronta in modo interdisciplinare la presunta dicotomia tra scienza e fede, alla luce di discipline quali, oltre alla filosofia e le scienza religiose, la psicologia, la sociologia, le scienze cognitive, l’epistemologia. In un’epoca in cui chi crede è costretto a confrontarsi[…]

Read more
icub

Intelligenza artificiale e robot umanoidi

Lo sviluppo di una robotica sempre più simile all’uomo, in grado di capire e aiutare meglio gli esseri umani, ma anche di entrare pericolosamente in competizione con loro, pone questioni che, oltre alla scienza e la tecnologia, interrogano anche la filosofia, l’economia, le scienze sociali, l’etica. Definendo quello che sarà il nostro prossimo futuro da molti punti di vista. Se ne parla lunedì 26 gennaio 2017 a Brescia,  in un seminario promosso dall’Accademia Nazionale dei Lincei e dal Centro Linceo interdisciplinare Beniamino Segre, con il titolo La scienza nuova: intelligenza artificiale e robotica umanoide. Organizzato nell’ambito delle Lezioni Lincee sulla[…]

Read more
lourdes Madonna grotta massabielle

Scienza e fede: nuovo miracolo a Lourdes ? Bimba sorda recupera l’udito

La notizia è stata data questa settimana dall’Unitalsi: mercoledì 11 maggio 2016 una bambina di 6 anni, sofferente di sordità dalla nascita, avrebbe improvvisamente recuperato l’udito, perso conseguentemente alle complicazioni di un parto prematuro, e alle terapie urgenti che le avevano causato emorragie cerebrali, e danneggiato i canali uditivi in modo apparentemente irreparabile. Il momento della guarigione, che potrebbe essere eccezionale anche nel caso non fosse miracolosa a tutti gli effetti, è stato descritto da un testimone oculare, Giuseppe Secondi, presidente della sottosezione Unitalsi di Milano sud ovest e direttore del pellegrinaggio: “Sono le 20.30 e stavamo giocando con la[…]

Read more
Enrico Fermi

Enrico Fermi, una mostra lo celebra a Bologna

Conoscere la vita e il pensiero umano e scientifico di una delle menti più brillanti e conosciute della fisica italiana e mondiale, Premio Nobel nel 1938; capire come si faceva e si sperimentava la scienza nucleare nella prima metà del secolo scorso, dando impulso e sviluppo alla fisica contemporanea e alle sue applicazioni, dalla ricerca per capire il creato, alla produzione di energia, alle purtroppo inevitabili tecnologie militari. Questa l’opportunità offerta fino al 22 maggio 2016 ai visitatori della rassegna interattiva Enrico Fermi – Una duplice genialità tra teorie ed esperimenti, ospitata a Bologna dalla chiesa sconsacrata di San Mattia, e[…]

Read more
lincei palazzo corsini

Lincei: esseri umani, umanoidi e nanotecnologie

Si parla delle possibili applicazioni di nanotecnologie sugli esseri umani nell’evento promosso a Roma venerdì 13 novembre 2015 dall’Accademia Nazionale dei Lincei. Il fisico italiano Roberto Cingolani terrà una conferenza dal titolo Nanotecnologie su umani e umanoidi, nell’ambito della Classe di scienze fisiche, matematiche e naturali. Nato a Milano il 23 dicembre del 1961, Cingolani attualmente è direttore scientifico dell’Istituto Italiano di Tecnologia – IIT di Genova. Laureato in fisica all’Università di Bari, dove ha anche ottenuto il dottorato, ha successivamente perfezionato i suoi studi anche alla Scuola Normale Superiore di Pisa. La conferenza si svolgerà alle ore 15.00 a Palazzo[…]

Read more