Scienza e fede: Newsletter SRM n.161

Riprendiamo da questo mese a pubblicare con l’Istituto Scienza e Fede dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum le Newsletter SRM, con le principali e più rilevanti notizie sui temi del rapporto tra scienza e fede. La Newsletter sarà come di consueto visibile in formato html su queste pagine, oppure potete riceverla in formato pdf, iscrivendovi dal link e form Newsletter, oppure inviandoci una email di richiesta agli indirizzi indicati in questo articolo e sui contatti nelle pagine di questo giornale. Paolo Centofanti, direttore SRM – Science and Religion in Media, direttore Fede e Ragione. Newsletter SRM n.161 Gran Bretagna: più fiducia nelle[…]

Read more

Scienza e fede: Gran Bretagna, più fiducia nelle scienze, meno nella religione

I cittadini britannici stanno diventando più fiduciosi nella scienza, e meno credenti. Aumenta però la tolleranza verso il credo religioso. Emerge dal sondaggio British Social Attitudes – Attitudini sociali britanniche numero 36, realizzato dal 1983 nel Regno Unito dal National Centre for Social Research. I ricercatori intervistano annualmente oltre 3.000 cittadini britannici, sulle seguenti aree tematiche: fede e religione; scienza; donne e lavoro; relazioni e identità di genere. La metodologia prevede la possibilità di cambiare il modo in cui sono formulate le domande, conservando però la continuità con i temi affrontati negli anni. In questo modo è possibile tracciare i[…]

Read more
Papa Francesco

Papa Francesco: sfruttare il lavoro è ingiustizia e peccato mortale

“L’ingiustizia di sfruttare il lavoro è peccato mortale e questo non lo dico io, lo dice Gesù!”. Queste le parole del Santo Padre Il Pontefice giovedì 24 maggio 2018, durante la messa mattutina a Santa Marta, ha condannato nuovamente e duramente l’odierna società, che pensa solo alla ricchezza e alle attività finanziarie. Sacrificando i lavoratori in nome dell’efficienza e del profitto. Più volte il Santo Padre nel proprio Magistero si è schierato in difesa del lavoro e dei lavoratori. Ad esempio contro il lavoro nero e il precariato, a dicembre dello scorso anno. A giugno, quando ha ricordato la necessità di[…]

Read more

Perché la scienza segue le moderne vie della seta: intervista a Lucia Votano

Intervistare una scienziata e ricercatrice di rilevanza internazionale, prima donna ad aver ricoperto l’incarico di Direttore del Laboratorio Nazionale del Gran Sasso – LNGS dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare – INFN. Pensiamo sia un buon modo per ricominciare a pubblicare con una certa regolarità interviste a personaggi di spicco del mondo della scienza, della cultura, della religione. Abbiamo intervistato la fisica Lucia Votano, autrice del volume La via della seta. La fisica da Enrico Fermi alla Cina di cui avevamo parlato nelle scorse settimane. E di cui pubblicheremo una recensione più approfondita tra qualche tempo. La professoressa Votano – autrice di circa[…]

Read more

Ci salverà la fede in Dio e nella Chiesa, non il materialismo, nè la scienza

Questo uno dei messaggi della Lettera Placuit Deo della Congregazione per la Dottrina della Fede ai Vescovi della Chiesa cattolica su alcuni aspetti della salvezza cristiana. Firmata, con approvazione di Papa Francesco, dal prefetto della Congregazione arcivescovo Luis F. Ladaria, e dal segretario, arcivescovo Giacomo Morandi, la lettera è un monito contro la tentazione dei credenti di rifugiarsi in una sorta di neopelagianesimo e di agnosticismo, pensando di non aver bisogno di Dio e di potersi salvare attraverso la propria razionalità, o tramite la scienza e le tecnologie. O demandando ai beni materiali l’illusoria soluzione del senso e dei problemi dell’esistenza. La[…]

Read more
icarus infn lngs

Il GSSI diventa Scuola Superiore Universitaria

Nel mese di giugno, completando un percorso durato quattro anni, il Gran Sasso Science Institute è infatti stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto Ministeriale che istituisce la nuova università. L’annuncio ufficiale è stato dato dallo stesso Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – MIUR Stefania Giannini, nel corso dell’evento Una città della conoscenza, svoltosi presso il GSSI il 23 giugno scorso. Hanno partecipato all’incontro anche il Direttore del GSSI Eugenio Coccia, il Presidente dell’INFN Fernando Ferroni, la Rettrice dell’Università dell’Aquila Paola Inverardi, il Presidente dell’ANVUR Andrea Graziosi, e i gli studenti e i ricercatori dell’Istituto. Lo stesso ministro ha[…]

Read more
preghiera

Quando perdere la fede significa perdere sé stessi

Questo il tema, e il titolo più o meno letterale, di un interessante articolo apparso sul New York Magazine il 7 giugno 2016. Una riflessione, tra scienza e religione, su come la fede stia diventando sempre meno pervasiva e sempre meno presente nella nostra società, soprattutto tra le ultime generazioni, in particolare quella dei cosiddetti millennials. L’articolo, dal titolo originale When Losing God Means Losing Yourself – Quando perdere Dio significa perdere te stesso, spiega come una indagine realizzata dal Pew Research Center abbia mostrato che “i millennials sono la generazione con la maggiori probabilità, rispetto a qualsiasi altra generazione, di[…]

Read more
embrione

L’embrione umano, tra scienza, fede, filosofia

Una conferenza a Roma, martedì 5 aprile 2016, per parlare dell’identità biologica, filosofica e teologica degli embrioni umani, considerati come persone già nelle loro prime fasi di sviluppo, ciascuno con una sua propria specifica individualità. Relatore, padre Ramón Lucas Lucas, docente alla Pontificia Università Gregoriana e all’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Un evento promosso dal Master in Scienza e Fede, nell’ambito del modulo Biotecnologie e questioni bioetiche. Con il titolo Lo statuto ontologico dell’embrione umano, la conferenza affronterà i punti di vista, sull’embrione e sullo stesso concetto di persona, dell’antropologia cristiana, dell’etica, della filosofia. Si svolgerà dalle 17.10 alle 18.40 nell’aula[…]

Read more