Genova, festival della scienza: big science e cambiamento

Cambiamenti: questo il tema al centro della sedicesima edizione della rassegna ligure di eventi. Undici giorni tra conferenze, seminari e dibattiti sulle questioni scientifiche di maggiore attualità e interesse sociale. Insieme a spettacoli, giochi, laboratori e esperimenti interattivi per tutte le fasce di età, mostre tematiche e eventi speciali. Questo il programma del Festival della Scienza, che torna a Genova da giovedì 25 ottobre a domenica 4 novembre 2018. Con al centro il rapporto tra scienza e tecnologia, e il modo in cui può determinare cambiamenti economici e sociali. E aiutare allo stesso tempo il confronto tra diverse culture e diversi modi[…]

Read more
papa francesco stephen hawking novembre 2016

Hawking: il progetto per cercare gli alieni, quali rischi

Potrebbero essere segnali radio artificiali, trasmessi da esseri intelligenti evoluti almeno quanto noi, quelli individuati recentemente dall’Università della California. Le trasmissioni di 15 distinte emissioni radio da una galassia nana a 3 miliardi di anni luce dalla Terra sono state captate dal Green Bank Telescope della West Virginia, uno degli osservatori inseriti nel Breakthrough Listen Project. Questo progetto scientifico, finalizzato alla ricerca di vita su altri pianeti nelle 100 galassie prossime alla Via Lattea, è guidato da Stephen Hawking. Per il fisico britannico, come avevamo raccontato in un precedente articolo, questa possibile scoperta non è però importante solo dal punto[…]

Read more
chemistry

Gli embrioni ibridi diventano possibili negli Stati Uniti ?

Sembra proprio che a breve la scienza andrà oltre ciò che non solo gli uomini di fede, ma anche molti scienziati o anche semplici persone di buon senso, giudicano un limite etico e scientifico invalicabile. Negli USA a breve potrebbero infatti essere prodotti persino embrioni chimera, frutto di ibridazioni da tra esseri umani e animali. Il National Institutes of Health, NIH – L’istituto nazionale per la salute americano, ha infatti annunciato che tra qualche mese abolirà la moratoria che, dal settembre dello scorso anno, impediva tali sperimentazioni. Erano state molte, tra i ricercatori, le voci critiche su tale moratoria, espresse[…]

Read more
conferenza scienza per lambiente - science for the environment 2015

Scienza per l’ambiente: Conferenza Internazionale 2015

Quali sono le attuali sfide e le opportunità future per il monitoraggio e l’esame dell’ambiente ? Se ne parlerà nella terza Conferenza Scienza per l’ambiente – Science for the Environment 2015, che si svolgerà dal 1 al 2 ottobre 2015 nella città di Aarhus, in Danimarca. Organizzato dall’Università di Aarhus e dal Partenariato europeo per la ricerca ambientale – PEER, questo evento ha l’obiettivo di contribuire a sviluppare un monitoraggio ambientale più economico e efficace. Obiettivi che posso essere ottenuti attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie intelligenti, di una approfondita conoscenza degli ecosistemi, e tramite una migliore valutazione dei dati disponibili.[…]

Read more
Religions and Etraterrestrial Life. How Will we Deal With it ? David A. Weintraub

Libri: Alieni e Religione

La possibile esistenza di vita aliena avrebbe un profondo impatto non solo sulla nostra scienza, ma anche sulle nostre società, sul modo in cui viviamo le nostre esistenze e concepiamo noi stessi e l’universo, e, inevitabilmente, anche sulla nostra religione. Gli extraterrestri sono credenti ? In che Dio credono, o come sono strutturate le loro religioni ? Soprattutto, per noi terrestri, quale sarà il loro impatto sulla nostra fede ? Queste sono alcune delle domande che scaturiscono dall’ipotesi di un incontro con gli alieni, domande che David A. Weintraub, professore di astronomia alla Vanderbilt University di Nashville, Tennessee, Stati Uniti, ci[…]

Read more

INAF: la vita su altri pianeti, in Infiniti Mondi

Le probabilità che esistano esseri intelligenti su altri pianeti, a quali distanze da noi, la loro eventuale biologia, gli studi e le scoperte recenti in astronomia e in esobiologia, sono al centro dell’evento Infiniti Mondi, promosso il 31 maggio 2014 alle 20.30 all’Osservatorio di Monte Porzio Catone dall’INAF – Istituto Nazionale di Astro Fisica. L’evento è parte delle iniziative collegate alla mostra Guarda che scoperta!, sulla storia dell’astronomia, allestita dall’8 aprile al 31 maggio negli spazi dell’osservatorio. L’esposizione è articolata in quattro aree: Il cannocchiale di Galileo e la nascita della scienza moderna: gli studi di Galilei e gli strumenti astronomici[…]

Read more

Papa Francesco: la Chiesa accoglierebbe gli extraterrestri

La Chiesa non solo è possibilista sull’eventualità che vi siano forme di vita intelligenti su altri pianeti, ma afferma la piena compatibilità di una tale ipotesi con le Sacre Scritture; nel caso in cui scoprissimo che gli extraterrestri esistono, a Bibbia non sarebbe essere negata: bisognerebbe solamente ridefinirne, parzialmente, l’interpretazione testuale e teologica. E nel caso in cui si presentassero pacificamente, dovremmo accoglierli, oltre che sul nostro pianeta, nella nostra Chiesa e la nostra fede. Ne ha parlato il Santo Padre, nell’omelia da lui tenuta durante la Messa del mattino di lunedì 12 maggio, celebrata nella Casa Santa Marta. Papa[…]

Read more

La bellezza della conoscenza “inutile”

Pubblichiamo, cortesia L’Osservatore Romano , articolo di Guy J. Consolmagno, astronomo della Specola Vaticana, il quale spiega le ragioni dell’essere, ieri come oggi, sacerdote e scienziato.Vi spiego perché alcuni gesuiti diventano astronomiLa bellezza della conoscenza “inutile”Come gesuita all’Osservatorio astronomico vaticano vivo in comunità con i miei confratelli astronomi. Il mondo dell’astronomia è un microcosmo che riflette il modo in cui troviamo le motivazioni per svolgere attività che non comportano profitti evidenti, in termini di finanza o di potere. Non c’è alcun vantaggio evidente, ad esempio, nella conoscenza della gamma dei cluster (grappoli) di stelle. Dove dunque noi astronomi troviamo la[…]

Read more