Jeffrey Williams ESA

Per l’astronauta Jeffrey Williams non c’è conflitto tra fede e scienza

Uno degli astronauti più attivi e importanti della NASA, l’agenzia spaziale americana, ci ha ricordato che religione e ricerca scientifica non sono in disaccordo, e che non c’è alcuna incoerenza tra l’essere scienziato e vivere il proprio credo, anche quando si fa ricerca spaziale e si lavora per istituzioni scientifiche che, come la NASA, sono spesso viste da alcuni a torto come assolutamente positiviste e laiche, se non antitetiche a qualsiasi forma di spiritualità. Di religione cristiana, Williams aveva infatti affermato in una intervista che molti cristiani lavorano nella NASA come in altre organizzazioni governative o scientifiche, e che il[…]

Read more

Voi siete i nostri rappresentanti

da  L’Osservatore Romano, 22 maggio 2011 Voi siete i nostri rappresentanti Benedetto XVI conversa con gli astronauti della Stazione spaziale internazionale in orbita intorno alla Terra “In un certo senso, voi siete i nostri rappresentanti, guidate l’esplorazione, da parte dell’umanità, di nuovi spazi e di nuove possibilità per il nostro futuro, andando al di là dei limiti della nostra esistenza quotidiana”.

Read more