antonino zichichi

Fede, scienza, tecnologia

Il rapporto tra religione e scienze è stato al centro di una lectio magistralis tenuta per gli studenti del Consorzio Universitario di Pordenone dal professor Antonino Zichichi, fisico delle particelle. Lo studioso ha tracciato un percorso in cui ha parlato di scienza, del metodo scientifico introdotto da Galileo Galilei, e ha confutato le tesi ateiste, parlando anche della propria fede come uomo e come scienziato. Con il titolo Fede, scienza, tecnologia, l’evento si è svolto giovedì 27 ottobre 2016 a Pordenone. Nato a Trapani il 15 ottobre del 1929, Zichichi è conosciuto anche per la propria attività divulgativa. Presidente dell’INFN[…]

Read more
luna paolo centofanti

Scienza e esplorazione spaziale: anniversari 2016

Il 2016 è un anno significativo, denso di anniversari nella storia delle scienze, e in particolare anche delle esplorazioni spaziali. Il primo che vogliamo citare cronologicamente è certamente tra i più importanti: 55 anni fa, esattamente il 12 di aprile del 1961, il cosmonauta russo Yuri Gagarin è infatti il primo uomo ad orbitare nello spazio attorno al nostro pianeta: decollato alle 9.07, ora di Mosca, dopo 88 minuti di volo atterra con successo alle 10.20. La Russia per il momento ha segnato un punto nella gara scientifica, tecnologica e di propaganda con gli Stati Uniti per la conquista dello spazio.[…]

Read more
FermiLab NOvA Experiment

Il FermiLab presenta i nuovi progetti per investigare sui neutrini

Il Fermi National Accelerator Laboratory, più comunemente conosciuto come Fermilab, ha presentato in questi giorni il nuovo programma di esperimenti, tra cui il progetto NOvA – NuMI Off-Axis Neutrino Appearance Experiment, che prevede di lanciare un fascio di neutrini dalla sede dell’istituto, a Batavia, Illinois, ad un rilevatore collocato ad Ash River, Minnesota, ad una distanza quindi di 500 miglia, oltre 800 chilometri; realizzando così il più grande esperimento sui neutrini finora realizzato nel Nord America. Il progetto NOvA, che dovrebbe partire nel 2013, analogamente agli esperimenti effettuati dal CERN di Ginevra con i Laboratori Nazionali del Gran Sasso, cerca[…]

Read more
Laboratori Nazionali del Gran Sasso INFN/LNGS

L’Aquila Città degli Studi universitari e della Ricerca: il piano strategico del Gran Sasso Science Institute -GSSI

Mercoledi 1 agosto 2012, presso i Laboratori Nazionali del Gran Sasso, la Scuola Sperimentale di Dottorato Internazionale del Gran Sasso Science Institute – GSSI presenterà il piano strategico di attività e lo statuto dell’istituto; i percorsi formativi, realizzati con la collaborazione di importanti istituzioni universitarie internazionali, inizieranno con l’anno accademico 2013-2014, e offriranno contenuti formativi come Fisica, Informatica, Matematica, Management dell’Innovazione e dello Sviluppo Territoriale; su queste aree verranno realizzate anche attività di ricerca scientifica.Interverranno il Direttore dei Laboratori del Gran Sasso, Lucia Votano; il prof. Eugenio Coccia, già direttore del Laboratori del Gran Sasso e direttore del GSSI; il[…]

Read more

L’Universo “frutto di un Dio intelligente”

La realtà fisica che ci circonda non si è originata dalla casualità, ma è “frutto di un Dio intelligente”; così  Enrico Dal Covolo, rettore della Pontificia Università Lateranense, nel suo intervento alla EWASS 2012 – European Week of Astronomy and Space Science, svoltasi a inizio luglio presso l’ateneo romano. Dal Covolo ha anche spiegato che “il compito dell’astronomo è quello di utilizzare gli strumenti della tecnologia e l’ingegnosità dell’intelletto umano per ottenere una comprensione scientifica dell’universo, indagando e svelando i suoi misteri”. Per tale fine superiore della ricerca scientifica, “proprio lo studioso, guardando alla complessità dell’universo è spronato a cercare[…]

Read more

Astrophysical and Space Plasmas

Un corso avanzato per giovani ricercatori su Astrofisica e Plasmi Spaziali, organizzato a L’Aquila dalla ISSS, International School of Space Science, dal 2 all’8 settembre 2012. Presentato in questi giorni nel capologuo abruzzese, il programma formativo affronterà temi come la formazione dei plasmi nello spazio, le caratteristiche di oggetti spaziali ad altissime energie, e gli esperimenti e le ricerche in questi ambiti. Link ISSS – ASCA

Read more

L’allineamento tra Terra, Venere e Sole

Nella notte tra il 5 e il 6 giugno 2012 la Terra, Venere e il Sole si allineeranno nello spazio, e dal nostro pianeta sarà possibile osservare, con le dovute precauzioni, il transito di Venere sul disco solare. Un evento astronomico che si ripeterà solamente tra altri 105 anni, nel 2117, prezioso quindi per astronomi e astrofili e tale da catalizzare l’attenzione anche del grande pubblico, tra l’eccezionalità scientifica di tale incontro stellare, e alcune consuete poco fondate ipotesi di fine del mondo. Come ha spiegato l’INAF, l’Istituto Nazionale di Astrofisica, il passaggio di Venere sul Sole durerà circa 6[…]

Read more